Codice giallo per vento e neve esteso fino a domani, venerdì 27 marzo

Oggi e domani, giovedì 26 e venerdì 27, forti raffiche da nord-est su gran parte del territorio regionale. Dal tardo pomeriggio di domani, venerdì, attenuazione del vento

Vento e neve continueranno ad interessare la Toscana per tutta la giornata di oggi ed in parte anche quella di domani, venerdì 27 marzo. La Sala operativa della Protezione civile regionale ha esteso il codice giallo per vento, su quasi tutta la regione, fino alle ore 20 di domani. Il codice giallo per neve invece è stato esteso fino alla mezzanotte di oggi e interesserà tutto il settore appenninico, e fino alle prime ore del mattino di domani limitatamente alle zone settentrionali nei comuni di Firenzuola, Marradi, Palazzuolo sul Senio, Cantagallo, Montale, Pistoia, Sambuca Pistoiese, San Marcello Piteglio e Vernio.

Oggi e domani, giovedì 26 e venerdì 27, forti raffiche da nord-est su gran parte del territorio regionale. Dal tardo pomeriggio di domani, venerdì, attenuazione del vento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre per oggi quota neve in graduale rialzo fino a 600-800m (quote più basse sui versanti settentrionali). Domani, venerdì, residue nevicate tra la notte e la mattina a quote di montagna con accumuli localmente fino a poco abbondanti. Mari fino a molto mossi in Arcipelago. Dettagli e consigli sui comportamenti da adottare si trovano all'interno della sezione "Allerta meteo" del sito della Regione Toscana, all'indirizzo www.regione.toscana.it/allertameteo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma della strada: perde la vita in un terribile schianto alle porte di Arezzo

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Muore a 24 anni nello schianto tra Monte San Savino e Arezzo

  • Doppio dramma della strada: Enrico e Stefano, due vite spezzate

  • Ciclista va in arresto cardiaco e cade rovinosamente. Rianimato: è grave

  • "Addio Enrico", quell'amore per moto e calcetto. Il dolore di Palazzo del Pero: attesa per i funerali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento