menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Codice giallo per vento, ghiaccio e neve. Primi fiocchi a bassa quota

Se questa mattina la neve ha cominciato a scendere in Casentino nel primo pomeriggio una spolverata ha interessato anche Arezzo e le sue colline

Prima spolverata anche in città, fiocchi di neve sulle colline di Arezzo e in provincia. Come annunciato è tornato il freddo e le temperature prossime allo zero. Una condizione che dovrebbe durare ancora fino alla mezzanotte di domani mercoledì 25 marzo.

La sala operativa della protezione civile ha emesso un codice giallo

L’alta pressione centrata sull'Europa nord orientale richiama masse d'aria fredda verso la Toscana. Anche per tutta la giornata di oggi, martedì 24 marzo e per quella di domani, mercoledì 25 marzo, saranno possibili possibili nevicate fino a bassa quota sui settori appenninici. Venti forti di Grecale, di particolare intensità su costa, arcipelago, Appennino e aree collinari. 
I mari saranno da mossi a molto mossi, in particolare sulle coste esposte al flusso da nord est. In montagna, in particolare sull’Appennino orientale, nell’aretino e sui rilievi meridionali potranno verificarsi nevicate. Domani neve e nevischio potranno toccare anche zone di collina e pianura, nelle aree nord-orientali della regione.
Oggi e domani, martedì e mercoledì, possibile formazione di ghiaccio nelle zone interessate dalle nevicate.
Per questi fenomeni la Sala operativa della protezione civile ha esteso il codice giallo per l’intero territorio regionale fino alla mezzanotte di domani, mercoledì 25 marzo. 
Dettagli e consigli sui comportamenti da adottare si trovano all'interno della sezione "Allerta meteo" del sito della Regione Toscana, all'indirizzo www.regione.toscana.it/allertameteo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento