menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Addio estate, calo delle temperature. Palazzo del Pero più freddo del Pratomagno: quasi dieci gradi in meno

Le minime della mattinata, registrate da Arezzo Meteo, hanno visto un netto calo: durante la giornata però le temperature restano nella media della stagione

E' stato rincorso per tutta l'estate: nelle colline alle porte della città o sui rilievi della provincia. E oggi finalmente gli aretini lo hanno trovato: l'agognato fresco è arrivato. Complice un crollo delle temperature, questa mattina in molti uscendo presto di casa hanno optato per la maglia a maniche lunghe. Ma cosa è successo? Le minime sono scese di vari gradi.

"Le più basse - spiega Lorenzo Sestini, esperto di Arezzo Meteo - si sono avute a Ortignano Raggiolo, dove il termometro non è salito oltre i quattro gradi e mezzo e a Palazzo del Pero, sove si sono registrati 5,9 gradi. Arezzo si è rivelata più fredda del Pratomagno e della Verna: a San Fabiano la minima è scesa a 10,1 gradi, contro i 13,1 della Verna e i 15 (la minima più alta in provincia) registrati in Pratomagno". 

Le temperature

Ecco nel dettaglio le temperature minime: Ortignano 4.4, Palazzo del Pero 5.9, Zoo di Poppi 6.6, Badia Agnano 6.9, Monterchi 6.9, Anghiari 7.0, Pieve Santo Stefano 8.1, Cesa 8.5, Castiglion Fibocchi 8.5, Monte S.Savino 9.4, Arezzo - Fattoria San Fabiano 10.1, Casa Rota 10.2,  Ottavo 10.3, Montevarchi 10.6, Camaldoli 11.1, Stia Monte 11.4, Pian di Scò 11.6, Pieve S. Stefano 11.8, La Verna 13.1, Sestino 13.3, Montecchio 13.7, Cortona 13.8, Trappola 14.8, Pratomagno 15.0.

Le previsioni

Le temperature caleranno ancora un po' a partire dal 7 settembre, soprattutto nelle ore diurne, ma non scenderanno sotto le medie stagionali. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Calcio

    Triestina-Arezzo. Le pagelle di Giorgio Ciofini

  • Scuola

    "Social ma non per gioco" i corsi per gli studenti di Foiano

  • Cucina

    I quaresimali: un peccato di gola concesso anche alle monache

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento