Maltempo, codice giallo per vento. Possibili piogge in Appennino

I venti, perlopiù moderati, potranno manifestarsi con forti raffiche in particolare nel centro sud della regione

Domani, martedì 7 luglio, l'arrivo di un nuovo fronte freddo causerà un rinforzo dei venti da nord est e porterà la possibilità di piogge in Appennino, con locali temporali ed occasionali gradinate. 
I fenomeni si verificheranno durante la notte fra lunedì e martedì.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I venti, perlopiù moderati, potranno manifestarsi con forti raffiche in particolare nel centro sud della regione. Per questo la sala operativa della protezione civile regionale ha emesso un codice giallo a partire dalla mezzanotte di oggi martedì 7 luglio, valido fino alle 16 di martedì. I fenomeni andranno poi attenuandosi nel corso del pomeriggio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Coronavirus, sei nuovi casi nell'Aretino. Contagiati 19enni di ritorno da una vacanza all'estero

  • I 15 borghi fantasma della Toscana che dovreste visitare

  • Muore in moto a 51 anni: dramma alle porte della provincia di Arezzo. Era in viaggio col figlio

  • Pioggia di bonus in arrivo: sconti sulle cene al ristorante, scarpe, vestiti e arredi

  • Miss Toscana a 17 anni, il teatro Petrarca, gli affetti. Anna Safroncik: "Vi racconto la mia Arezzo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento