menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Temporali e rischio idrogeologico: codice giallo meteo su Arezzo e Valdichiana

Allerta arancio sulla costa toscana, nell'Aretino possibili intense piogge. Ecco i comuni interessati

Ancora un'allerta meteo in Toscana, con la provincia di Arezzo lambita dal maltempo, anche se nella città di Arezzo e la Valdichiana potrebbero verificarsi temporali significativi.

Allerta arancione - spiegano dalla Regione Toscana - dalle 7 e fino alle 21 di lunedì 15 luglio per forti temporali a carattere diffuso in Arcipelago, a carattere sparso lungo la costa centrale e meridionale in rapida estensione alla costa e alle zone Appenniniche, e successivamente nel corso della mattinata anche alle zone interne del territorio. Dalla mattinata c'è infatti la possibilità di isolati temporali anche sulle rimanenti zone della regione dovuti ad un rapido e marcato peggioramento delle condizioni meteo. Nel corso della sera tendenza a graduale miglioramento a partire dalle zone settentrionali, con precipitazioni in lenta attenuazione-cessazione. Sempre domani, lunedì, al mattino vento moderato di Scirocco con possibili raffiche fino a 70 km/h in Arcipelago. Dal pomeriggio rotazione dei venti a nord est con possibili raffiche fino a 60-70 km/h in Appennino, lungo la costa e sui crinali dei rilevi collinari centrali, fino a 50 km/h sulle pianure settentrionali. Per i mari da domani moto ondoso in aumento fino a mare molto mosso o temporaneamente agitato al largo. Successivamente è previsto un miglioramento, con tempo stabile tra martedì e mercoledì.

La mappa del rischio

Per quanto riguarda l'Aretino, è stato emesso un codice giallo di vigilanza - per rischio temporali e rischio idrogeologico - per alcuni comuni: Arezzo, Castiglion Fiorentino, Civitella in Valdichiana, Cortona, Foiano della Chiana, Lucignano, Marciano della Chiana, Monte San Savino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Anthony Hopkins a Cortona dopo l'Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento