menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I musei della città con sconti studenti

Ecco tariffe e scontistiche dei musei della città

Un incentivo per andare alla scoperta di opere d'arte e storia è rappresentato per molti ragazzi e ragazze dallo 'sconto studenti'. Anche ad Arezzo alcune strutture permettono di accedere a prezzi agevolati.

MuDAS

Il Museo diocesano di arte sacra ha sede nel palazzo vescovile in piazza del Duomo. Il biglietto intero è di 3 euro, quello ridotto di 2 euro. La riduzione si applica a gruppi di oltre 15 persone; bambini tra 6 e 12 anni; persone con età maggiore di 65 anni; famiglie di almeno 3 persone paganti; studenti di storia dell’Arte muniti di libretto universitario; Soci ICOM, FAI, TOURING CLUB, Unicoop.

Museo Nazionale d'Arte Medievale e Moderna

In via San Lorentino. Può essere considerato tra i più interessanti della Toscana per ricchezza e varietà di opere che, rispecchiando l'unione di più  raccolte e collezioni d'arte di diversa formazione e provenienza, testimoniano al massimo grado la storia culturale e lo sviluppo artistico di Arezzo. L'ingresso è libero.

Casa del Petrarca

La bella casa in stile cinquecentesco, posta in Via dell’Orto, è il luogo natale del famoso poeta Francesco Petrarca. Petrarca nacque ad Arezzo il 20 luglio 1304. Attualmente la casa del Petrarca è la sede dell’Accademia Petrarca di Lettere Arti e Scienze, munita di una fornitissima biblioteca. Sono previsti sconti per gli studenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    Perché sono affascinanti le donne mature?

  • Calcio

    Triestina-Arezzo. Le pagelle di Giorgio Ciofini

  • Scuola

    "Social ma non per gioco" i corsi per gli studenti di Foiano

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento