Procedura e informazioni per la registrazione delle coppie di fatto

I documenti necessari, l'iter burocratico, le modalità per costituire, o cessare, la convivenza di fatto

Le coppie di fatto riguardano sia le coppie eterosessuali che quelle omosessuali, composte da persone maggiorenni, e unite stabilmente da legami affettivi di coppia. In termini di legge si parla anche di reciproca assistenza morale e materiale, con la specifica che tra i due non sono presenti rapporti di parentela, affinità o adozione, matrimonio o unione civile tra loro o altre persone.

I documenti necessari

Chi è interessato a procedere con questo passo deve compilare e sottoscrivere il modulo 'costituzione della convivenza di fatto' (scarica il modulo), presentandolo insieme ai documenti di identità di entrambi i dichiaranti, con queste modalità:

  • via pec all'indirizzo: comune.arezzo@postacert.toscana.it indicando nell’oggetto: 'dichiarazione per la costituzione della convivenza di fatto';
  • via mail all'indirizzo anagrafe@comune.arezzo.it indicando nell’oggetto: 'dichiarazione per la costituzione della convivenza di fatto';
  • via fax esclusivamente al numero 0575 377 212. Eventuali spedizioni effettuate ad altri numeri di fax del Comune di Arezzo saranno considerate non valide;
  • di persona allo Sportello Unico prendendo appuntamento;
  • domanda a mezzo posta raccomandata, indirizzata all'ufficio anagrafe, all'indirizzo piazza Fanfani, 1 - 52100 Arezzo;

La presentazione della dichiarazione tramite posta elettronica semplice o certificata deve essere effettuata secondo una tra le seguenti modalità:
• la dichiarazione deve essere sottoscritta con firma digitale;
• la dichiarazione deve essere trasmessa attraverso la casella di posta elettronica certificata (pec) del richiedente;
• la copia della dichiarazione, recante la firma autografa del richiedente, deve essere acquisita mediante scanner e trasmessa tramite posta elettronica semplice;

Le coppie che risultano già residenti allo stesso indirizzo nel Comune di Arezzo devono presentare solo la 'dichiarazione per la costituzione della convivenza di fatto'. Chi intende cambiare indirizzo deve presentare la 'dichiarazione per la costituzione della convivenza di fatto' e la dichiarazione di residenza.

Cessazione delle convivenza di fatto

La convivenza di fatto può cessare nel caso in cui:

  • matrimonio/unione civile tra i conviventi o tra convivente ed altra persona;
  • decesso di un convivente;
  • cessazione della coabitazione (dichiarata dalle parti o accertata d'ufficio);
  • cessazione del legame affettivo a seguito di dichiarazione di uno o di entrambi i conviventi;

Può essere comunicata, da uno o entrambi i conviventi, presentando il modulo 'cessazione della convivenza di fatto' (scarica il modulo).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La certificazione anagrafica relativa alla convivenza di fatto può essere richiesta allo Sportello Unico solo su appuntamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma della strada: perde la vita in un terribile schianto alle porte di Arezzo

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Muore a 24 anni nello schianto tra Monte San Savino e Arezzo

  • Doppio dramma della strada: Enrico e Stefano, due vite spezzate

  • Ciclista va in arresto cardiaco e cade rovinosamente. Rianimato: è grave

  • "Addio Enrico", quell'amore per moto e calcetto. Il dolore di Palazzo del Pero: attesa per i funerali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento