menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Animali 3D in casa grazie a Google. Come fare e l'elenco completo

Confinati in casa a causa del Coronavirus la tecnologia arriva in soccorso per qualche momento di svago soprattutto con i più piccoli

Il tempo sembra non passare mai in casa e alla fine soprattutto i più piccoli, una volta svolti i compiti e giocato, si annoiano. Da Google arriva così un passatempo che a dire la verità, guardando i social, ha coinvolto anche i più grandi. Si tratta di un dispositivo di realtà aumentata che permette di visualizzare animali in 3D all'interno della propria abitazione.

Per ammirare una tigre, un pinguino, un cane o uno squalo, basta solo disporre di un dispositivo Android con Ar Core o di un iPhone che dispone di Ar Kit.

Come funziona 

Utilzzando ad esempio il vostro smartphone andate sulla home page di Google. Digitate quindi l'animale che volete far apparire. Sappiate che scrivendo in inglese aumenta e non poco la possibilità di scelta. A questo punto vi appariranno vari risultati: non dovrete fare altro che raggiungere il riquadro 'Faccia a faccia a grandezza naturale con', premere quindi il tasto 'visualizza in 3D'. Si aprirà la fotocamera e inquadrando il pavimento ecco che si materializzerà il vostro animale.

Per visualizzare senza problemi gli animali 3D è necessario avere uno smartphone o un tablet con una versione del sistema operativo pari o successiva a Nougat oppure un iPhone o un iPad con iOS 11 o versioni successive.

L’elenco completo degli animali disponibili

Ecco l’elenco completo di tutti gli animali in 3D che Google mette a disposizione dei propri utenti:
• Cane (disponibili varie razze, tra cui Carlino, Bulldog francese e Rottweiler) 
• Gatto
• Capra
• Alligatore
• Orso bruno
• Rana pescatrice
• Anatra
• Aquila
• Ghepardo
• Pinguino imperatore
• Lupo
• Riccio
• Leone
• Cavallo
• Ara
• Polpo
• Panda gigante
• Squalo
• Pony Shetland
• Serpente
• Tigre
• Tartaruga 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Calcio

    Triestina-Arezzo. Le pagelle di Giorgio Ciofini

  • Scuola

    "Social ma non per gioco" i corsi per gli studenti di Foiano

  • Cucina

    I quaresimali: un peccato di gola concesso anche alle monache

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento