rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Documenti

Zona gialla, arancione e rossa: colori, limitazioni e deroghe dal 20 dicembre al 6 gennaio. Tutte le info

Dal 24 dicembre al 6 gennaio entrano in vigore restrizioni ulteriori, che di fatto annullano il ritorno della Toscana in zona gialla decretato per domenica 20 dicembre. Tutta Italia oscillerà tra la zona arancione dei giorni feriali e quella rossa di festivi e prefestivi

Un Natale e un Capodanno in casa, senza troppe possibilità di eccezioni. Dal 24 dicembre al 6 gennaio entrano in vigore restrizioni ulteriori, che di fatto annullano il ritorno della Toscana in zona gialla decretato per domenica 20 dicembre. Tutta Italia oscillerà tra la zona arancione dei giorni feriali e quella rossa di festivi e prefestivi. Va ricordato inoltre che, come da Dpcm del 3 dicembre, dal 21 dicembre al 6 gennaio, inoltre, è vietato uscire fuori dalla Regione.

I giorni della zona rossa

Ieri il Consiglio dei Ministri ha deliberato le nuove limitazioni natalizie per contrastare la diffusione del Covid. In sintesi: ci saranno dieci giorni di zona rossa (24, 25, 26, 27 e 31 dicembre e 1,2,3, 5 e 6 gennaio) con negozi, bar, ristoranti e la maggior parte degli esercizi chiusi al pubblico (consentito asporto fino alle 22 e consegna a domicilio senza limiti). Restano aperti supermarket, farmacie, alimentari, parrucchieri e barbieri, tabacchi, edicole e lavanderie.

attivita-aperte-2

Non ci si può muovere da casa se non per motivi di lavoro, salute e necessità, tutti motivati da autocertificazione. Si potrà fare attività motoria, ma solo nei pressi di casa, o sportiva. L'eccezione più grande agli spostamenti è data dalla possibilità di vedere amici e parenti (nella stessa regione), ma solo uscendo di casa al massimo in coppia o con i propri figli (sotto i 14 anni). E' anche possibile uscire (al massimo in coppia) per accompagnare una o più persone disabili in questo tipo di spostamenti.

coppia-2

I giorni della zona arancione

I giorni arancioni sono quattro e sono quelli feriali: 28, 29, 30 dicembre e 4 gennaio: resta l'impossibilità di uscire dal proprio comune, al cui interno si può però circolare liberamente senza autocertificazione. C'è un'eccezione e che riguarda gli abitanti dei piccoli comuni (sotto i 5mila abitanti) che potranno uscire dai propri confini municipali pur restando nel raggio di 30 chilometri. Ma senza poter andare nei capoluoghi di provincia. Ad esempio, da Monterchiè possibile recarsi a Sansepolcro, ma non ad Arezzo.

sposta-2

Il calendario dei prossimi giorni e i colori rispettivi

? 19 dicembre | Zona Arancione
? 20 dicembre | Zona Gialla (si può uscire dalla regione)
? 21 dicembre | Zona Gialla (non si può uscire dalla regione)
? 22 dicembre | Zona Gialla (non si può uscire dalla regione)
? 23 dicembre | Zona Gialla (non si può uscire dalla regione)
? 24 dicembre | Zona Rossa
? 25 dicembre | Zona Rossa
? 26 dicembre | Zona Rossa
? 27 dicembre | Zona Rossa
? 28 dicembre | Zona Arancione
? 29 dicembre | Zona Arancione
? 30 dicembre | Zona Arancione
? 31 dicembre | Zona Rossa
? 1 gennaio | Zona Rossa
? 2 gennaio | Zona Rossa
? 3 gennaio | Zona Rossa
? 4 gennaio | Zona Arancione
? 5 gennaio | Zona Rossa
? 6 gennaio | Zona Rossa

132002614_410517933336202_9036312822843688169_n-2

Zona gialla, arancione e rossa: il dettaglio

  • zona rossa: vengono applicate le misure più restrittive. L'uscita di casa va motivata (lavoro, salute, necessità), sono chiusi bar, ristoranti, negozi. È vietato spostarsi da un Comune all'altro, nonché uscire d entrare nella Regione. Ci vuole l'autocertificazione anche per gli spostamenti all'interno di una città;
  • zona arancione: I ristoranti e bar restano chiusi per tutta la giornata. I negozi restano aperti. La circolazione all'interno di un Comune è permessa ma non lo è abbandonare il proprio Comune di residenza, domicilio o abitazione. È vietato entrare o uscire dalla Regione.
  • zona gialla: vigono misure restrittive più "morbide". I ristoranti e i bar sono aperti fino alle 18, i negozi restano aperti fino a orario di chiusura. I centri commerciali sono chiusi nei weekend. È possibile spostarsi all'interno della Regione ma non da una Regione gialla all'altra dal 21 dicembre al 6 gennaio. E' consentito farlo il 20 dicembre e poi dal 7 gennaio.

zone-gialle-arancione.rosse-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zona gialla, arancione e rossa: colori, limitazioni e deroghe dal 20 dicembre al 6 gennaio. Tutte le info

ArezzoNotizie è in caricamento