Università dell'Età Libera, via ai nuovi corsi

Sabato prossimo l'inizio dei corsi dopo una prolusione del professor Licciardello

Anche quest’anno l’ UNIEL (Università dell’Età Libera) riapre i battenti nella sede dell’ex Caserma Cadorna in Piazza Fanfani nr. 9. Il XXXII anno accademico verrà presentato dal Presidente, Piero Redi e dai Direttori dei percorsi (Antonio Batinti, Carlo Beoni e Claudio Santori) sabato 10 alle ore 16 dopo una prolusione del professor Pierluigi Licciardello sul tema: “Un cardinale aretino fra Roma e Avignone: Galeotto Tarlati da Pietramala”.

Il Consiglio Direttivo di UNIEL è riuscito a realizzare l’ambiente adatto a tutelare la salute di tutti mediante quanto previsto dalla normativa vigente. L’Uniel mantiene così in vita quello che è stato per decenni un centro culturale di altissimo livello, del tutto degno della migliore tradizione: anche in questo anno accademico 2020-21 sono presenti illustri docenti dell’Università di Siena e professionisti aretini di chiara fama, nonché cultori delle varie discipline con argomenti sempre nuovi e interessanti, che spaziano nei campi più impegnativi della cultura locale, nazionale e internazionale. L’iscritto potrà inoltre accedere, a scelta, a corsi complementari di lingue (inglese, spagnolo, francese e tedesco), Laboratorio teatrale, pittura, informatica e musica.

L’Università dell’Età Libera può essere frequentata da tutti, indipendentemente dall’età e dal livello di istruzione: non ci sono né esami né interrogazioni ed ogni lezione consente un approfondimento con dibattito fra il docente e i discenti. Per iscriversi occorre recarsi alla sede di Piazza Fanfani nr. 9 tutti i giorni meno il sabato dalle 10 alle 12,30, oppure telefonare al numero 0575.28332. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, gli istituti che aprono le porte al mondo del lavoro: la classifica

  • Corso di formazione intensa (e gratuita), poi l'assunzione dei 7 migliori partecipanti. L'idea di un'azienda aretina

  • Comune di Arezzo, bando per l'assunzione di insegnanti per le scuole dell'infanzia

  • Due università telematiche trovano sede nel cuore di Arezzo

  • Bright-Night: torna la Notte delle ricercatrici e dei ricercatori in Toscana

  • Come diventare interior designer

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento