18 posti alloggio per gli studenti che frequentano i corsi dell'Università di Siena ad Arezzo 

L’obiettivo è quello di fornire agli studenti una sistemazione a un prezzo conveniente vicino alla sede di studio, raggiungibile in mezz'ora di treno

Il Centro di Geotecnologie (Cgt) dell’Università di Siena, con sede a San Giovanni Valdarno, metterà a disposizione degli studenti 18 posti alloggio del proprio collegio. Possono presentare domanda gli iscritti ai corsi di primo, secondo e terzo livello dell’Ateneo con sede ad Arezzo, che siano residenti in un comune distante oltre un’ora di viaggio utilizzando i mezzi di trasporto pubblico.

L’obiettivo è quello di fornire agli studenti una sistemazione a un prezzo conveniente vicino alla sede di studio, raggiungibile in mezz'ora di treno, e allo stesso tempo di venire incontro alle esigenze delle famiglie in questo difficile momento economico per l’emergenza sanitaria.

“Vogliamo venire incontro alle famiglie che potrebbero essere in difficoltà per il pagamento degli affitti – spiegano i responsabili del Cgt – offrendo agli studenti un alloggio conveniente rispetto al mercato privato, in un ambiente universitario, quello del Collegio, che ospita docenti, ricercatori, dottorandi e iscritti ai master del Cgt”.

Le domande devono essere presentate entro il 20 settembre. Il bando è pubblicato all'indirizzo https://www.geotecnologie.unisi.it/?post_type=news&p=4343.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole aperte, ma solo per i piccoli. Da oggi zona gialla "rafforzata": ecco cosa si può fare

  • Scuola: l'apertura rinviata all'11 gennaio in tutta Italia

  • Test rapidi in nove scuole superiori di Arezzo e provincia: l'elenco

  • Scuola, trasporti e Covid, la Toscana pronta a tornare in classe

  • Rientro a scuola: 46 nuovi bus per Arezzo e 42mila euro per i controlli anti assembramento alle fermate

  • "Scuole aperte strumento per combattere l'epidemia". Il bilancio del provveditore: "La classe è un luogo sicuro"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento