Corona d'alloro e mazzo di fiori per la neo dottoressa Carolina. "Congratulazioni"

Questa mattina è stata proclamata dottoressa in farmacia con la votazione di 100/110

"Cancro gastrico: angiogenesi tumorale indotta da chemioresistenza acquisita". Questo il titolo della tesi di Carolina Castaldo, che questa mattina ha conseguito la laurea magistrale a ciclo unico in farmacia presso l'università degli studi di Firenze con la votazione di 100/110.

La neo dottoressa ha discusso la propria tesi davanti al pc di casa sua come è avvenuto a molti altri giovani aretini a causa dell'emergenza sanitaria legata al Covid-19. Carolina non era sola, insieme al ragazzo e alla famiglia c'erano collegate tutte le amiche sulla piattaforma Zoom che non hanno fatto mancare a distanza la loro vicinanza in questo giorno così importante. Tra di loro anche la sorella, infermiera in uno dei presidi ospedalieri di Milano.

A Carolina le congratulazioni della nostra redazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cento maestre statali licenziate tornano precarie. Tacconi: "Frutto di una sentenza del Tar, ma così la scuola non può funzionare"

  • "Dopo 16 anni nella paritaria e 4 di ruolo nella scuola statale torno precaria". Il caso della maestra Roberta

  • Il cuore grande di Arezzo, più forte di lockdown e restrizioni

  • Effetto pandemia, quei bimbi aretini che "scrollano" TikTok se non vanno all'asilo

  • Il virus e la fragilità, il racconto della solitudine degli anziani di Arezzo

  • "Forza Ragazzi!". Un laboratorio per la resistenza culturale degli studenti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento