Università

Niente corona d'alloro ma festa grande per Arianna: un'altra aretina proclamata dottoressa

Un giorno importante e carico di emozione per Arianna e per i suoi cari nonostante le limitazioni dettate dalle direttive volte al contenimento dell'emergenza sanitaria Covid-19

Arianna Burroni

Traguardo tagliato per Arianna Burroni. La giovanissima aretina oggi si è laureata attraverso la ormai nota procedura telematica di discussione della tesi.
La neo dottoressa, nata nel 1995, ha conseguito la laurea magistrale presso l'università degli studi di Bologna in Lingua e Cultura Italiane per Stranieri presentando la tesi: "L'insegnamento della lingua portoghese in Italia: problemi e prospettive". Ha scelto questo argomento perché ad Arezzo c'è l'unica scuola superiore in Italia dove si insegna portoghese (Liceo Scientifico Internazionale Bric presso liceo artistico). Un giorno importante e carico di emozione per Arianna e per i suoi cari nonostante le limitazioni dettate dalle direttive volte al contenimento dell'emergenza sanitaria Covid-19. 

"Credo inoltre sia importante, in un periodo in cui ci sentiamo tutti un po' sospesi - ha fatto sapere - sottolineare che gli obiettivi si raggiungono comunque rispettando scadenze, impegni e con un grande senso di responsabilità nel terminare un percorso importante. Per noi oggi è andato tutto bene!".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente corona d'alloro ma festa grande per Arianna: un'altra aretina proclamata dottoressa

ArezzoNotizie è in caricamento