"Digital Open Days" all'Università di Siena: gli appuntamenti

Nell'ultima giornata gli appuntamenti online per la presentazione dei corsi proposti dal Dipartimento con sede ad Arezzo

L'Università di Siena apre virtualmente le sue porte, in questo periodo di distanziamento fisico legato all'emergenza sanitaria, per offrire a studenti, famiglie e insegnanti un'opportunità di contatto semplice e diretto allo scopo di conoscere e approfondire i percorsi di studio e i servizi dell'ateneo. Si terranno il 18, 19 e 20 maggio i "Digital Open Days", giornate dedicate all'orientamento e all'informazione interamente in rete.

I ragazzi avranno la possibilità di incontrare il rettore, i docenti e gli studenti dei vari dipartimenti dell'ateneo senese, rivolgere le proprie domande e chiarire dubbi e curiosità, raccogliere le informazioni necessarie per la scelta del proprio percorso universitario, grazie al supporto dell'ufficio Orientamento e tutorato.

Il 18 maggio la giornata si aprirà alle ore 14.30 sui canali facebook e YouTube dell'Università di Siena, con l'intervento del rettore Francesco Frati, che insieme ai docenti delegati all'orientamento, al placement, alla didattica, ai servizi agli studenti e all'internazionalizzazione, presenterà, anche attraverso contributi video, l'offerta formativa per l'anno accademico 2020/2021, i servizi per la comunità studentesca e la vita universitaria a Siena.

"Il nostro Ateneo - spiega il rettore Frati - si prepara ad accogliere gli studenti a ottobre, nel primo anno accademico dopo l'emergenza sanitaria legata al COVID-19 - con un'offerta formativa di oltre 70 corsi di studio, rafforzata da servizi innovativi e efficienti, un ideale rapporto tra docenti e studenti e piena garanzia di sicurezza e qualità degli ambienti, che consentiranno ai giovani di godere di un'esperienza universitaria piena e sicura".

Le presentazioni online proseguiranno, nello stesso giorno e nei due giorni successivi, nelle singole "stanze" su Gmeet dedicate ai dipartimenti, le strutture di Ateneo a cui afferiscono i corsi di studio e dove si svolge la didattica. In ciascuna stanza verranno presentati i corsi e verrà data ai partecipanti la possibilità di interagire su chat con docenti e tutor.

L'appuntamento con il Dipartimento di Scienze della formazione, scienze umane e della comunicazione interculturale con sede ad Arezzo è per mercoledì 20 maggio, dalle ore 14,30 alle ore 16, quando docenti e studentesse tutor saranno disponibili per la presentazione dei corsi di laurea (triennali in Scienze dell’educazione e della formazione e in Lingue per la comunicazione interculturale e d’impresa e magistrali in Scienze per la formazione e la consulenza pedagogica nelle organizzazioni e in Storia e filosofia). Gli altri corsi di laurea con sede ad Arezzo - in area giuridica, economica e sanitaria - saranno presentati negli appuntamenti organizzati dai diversi dipartimenti nelle tre giornate.

La prenotazione, non obbligatoria ma consigliata per ricevere tutti gli aggiornamenti sull'evento, può essere effettuata su Eventbrite www.eventbrite.it/e/biglietti-digital-open-days-104517203770. Tutte le informazioni, con il programma dettagliato delle giornate, sono disponibili on line alla pagina https://orientarsi.unisi.it/scelgo/eventi-scelgo/digital-open-days

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Corso di formazione intensa (e gratuita), poi l'assunzione dei 7 migliori partecipanti. L'idea di un'azienda aretina

  • Comune di Arezzo, bando per l'assunzione di insegnanti per le scuole dell'infanzia

  • Due università telematiche trovano sede nel cuore di Arezzo

  • Come diventare interior designer

  • Bright-Night: torna la Notte delle ricercatrici e dei ricercatori in Toscana

  • Quasi sei milioni di investimenti negli edifici scolastici pubblici della provincia di Arezzo

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento