Tutte le scuole aretine chiuse fino al 6 aprile, compresi asili nido e materne

Le faq del Governo in proposito sono chiare: sono sospesi i servizi educativi per l’infanzia e le attività scolastiche delle scuole di ogni ordine e grado (materne, elementari, medie, superiori, istituti tecnici etc.) si svolgono esclusivamente in dad

Le scuole riapriranno, a prescindere dal colore che avrà la Toscana, da mercoledì 7 aprile. Lo ha deciso il Governo Draghi. Tuttavia non ci sono spiragli per anticipare le riaperture per la provincia di Arezzo da lunedì 29 marzo, come pure si era sperato fino all'ultimo. Lo scivolamento dell'intera regione in zona rossa, annulla - in base al corrente dpcm - la possibilità di discrezionalità degli amministratori locali sul tema delle aperture dei servizi per l'infanzia e per le scuole di ogni ordine e grado. Si fa la Dad (didattica a distanza), laddove prevista. Le faq del Governo, in proposito, sono chiarissime:

In questa zona (rossa, nda) sono sospesi i servizi educativi per l’infanzia (nidi e micronidi, sezioni primavera e servizi integrativi quali spazi gioco, centri per bambini e famiglie, servizi educativi in contesto domiciliare comunque denominati e gestiti). Inoltre, le attività scolastiche e didattiche delle scuole di ogni ordine e grado (materne, elementari, medie, superiori, istituti tecnici etc.) si svolgono esclusivamente con modalità a distanza. Resta garantita la possibilità di svolgere attività in presenza per gli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali.

Per quanto riguarda il comune di Arezzo la chiusura delle scuole è in vigore già dal 1° marzo, inizialmente prevista per due settimane. Da metà mese, con il sopraggiungere della zona rossa provinciale, la chiusura si è estesa a tutto l'Aretino, nidi e materne compresi. E proseguirà quindi fino alla settimana dopo Pasqua. La chiusura per le "vacanze pasquali" in Toscana era infatti in programma, come da calendario, dal 1° al 6 aprile compresi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, pochi casi nelle scuole, ma già 280 quarantene. Le procedure in caso di sospetta variante

  • Concorso “Metti in mostra il tuo talento” alla scuola Maria Consolatrice: i vincitori

  • Bonus cultura: come attivarlo e fare acquisti su Amazon

  • Estar, al via da martedì 13 aprile il maxi concorso per assumere infermieri

  • Riapertura scuole. Tanti: “Prudenti e rigorosi ma non impauriti”

  • Asili nido Arezzo: al via le iscrizioni

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento