Roberto Curtolo torna ad Arezzo. È il nuovo dirigente scolastico dell'ufficio provinciale

Un ritorno davvero di fiamma per l'ufficio aretino che, dopo la parentesi di Francesca Romana Ciangola, apre le porte a colui che dal 2016 ad oggi ha guidato il sistema scuola in provincia

Sembra proprio il caso di dire "a volte ritornano". Roberto Curtolo, già provveditore di Arezzo dal 2016 al 27 luglio 2020, torna a ricoprire il ruolo di dirigente scolastico provinciale. Lo scorso luglio aveva lasciato il testimone a Francesca Romana Ciangola la quale ha ricoperto il ruolo per qualche mese e poi chiesto il trasferimento presso altra sede.

Già a partire da oggi il provveditorato agli studi della provincia potrà contare sulla presenza del nuovo numero uno che, nonostante la riassegnazione ad Arezzo, manterrà anche l'incarico regionale come dirigente dell'ufficio III e IV presso l'ufficio scolastico regionale della Toscana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Licei, ecco i migliori dell'Aretino: la classifica di Eduscopio. Sul podio le scuole della provincia

  • Scuola, gli istituti che aprono le porte al mondo del lavoro: la classifica

  • Comune di Arezzo, bando per l'assunzione di insegnanti per le scuole dell'infanzia

  • Corso di formazione intensa (e gratuita), poi l'assunzione dei 7 migliori partecipanti. L'idea di un'azienda aretina

  • Due università telematiche trovano sede nel cuore di Arezzo

  • Bright-Night: torna la Notte delle ricercatrici e dei ricercatori in Toscana

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento