Venerdì, 17 Settembre 2021
Scuola

Primo giorno di scuola: mascherine, green pass e camper vaccinali. Così il rientro

Sono oltre 45mila gli studenti che da oggi faranno rientro a scuola. Ecco le modalità di accesso agli istituti scolastici così come disposto dal Miur

La campanella del primo giorno di scuola è pronta a suonare e, per il secondo anno, consecutivo migliaia di studenti dell’Aretino dovranno fare i conti non solo con compiti e interrogazioni ma anche con le nuove misure di contenimento anti Covid. Mascherine, test salivari, green pass ed entrate scaglionate. Saranno questi gli obblighi a cui dovranno far fronte tutti i componenti della comunità educante chiamata, ancora una volta, al rigore. In tutto oggi su banchi torneranno 45.156 giovanissimi di cui 16.871 iscritti alle superiori, 9.121 medie, 13.321 elementari e 5.843 infanzia statale.

Le regole per il rientro in classe

Sebbene alcune scuole aretine, come qualche liceo del capoluogo, abbiano optato per ingressi scaglionati accogliendo le matricole già da lunedì 13, i più faranno ingresso quest’oggi. Come? Test salivari, finestre aperte o impianti di aerazione, mascherine, piattaforma per verificare i green pass. Come noto, il certificato verde verrà richiesto non solo a tutti coloro che operano nella scuola ma anche ai genitori degli alunni. Esenti gli studenti ad eccezione degli universitari. A svolgere gli accertamenti saranno i dirigenti scolastici, utilizzando un'applicazione che incrocia dati dei ministeri e dell’anagrafe. Ogni dirigente potrà visualizzare, una volta entrato in piattaforma, sia la propria scuola che quelle di cui dovesse essere reggente. Il tutto in un’unica schermata. Sarà possibile delegare il controllo a un altro dipendente della scuola. Tutto il sistema è pensato per salvaguardare la privacy: non è possibile conoscere la motivazione di un eventuale green pass non attivo. 

schermata controllo green pass scuola

Per quello che riguarda i test salivari, il piano ministeriale prevede di monitorare almeno 55mila alunni ogni 15 giorni. Ad essere coinvolti, su base volontaria, studenti delle classi primarie e secondarie di primo grado, ossia elementari e medie. Le mascherine, almeno per ora, andranno indossate e saranno fornite dalle scuole come lo scorso anno. La direttiva nazionale è stata recepita dalla Regione Toscana che ha spiegato come sarà attuato lo screening a campione con test salivari molecolari nelle scuole primarie e medie.

Il protocollo del Miur e le direttive anti contagio

E chi non ha il green pass?

La mancanza di green pass non permetterà agli insegnanti di accedere all'istituto e a quel punto l'assenza sarà considerata ingiustificata. A decorrere dal quinto giorno di assenza il rapporto di lavoro sarà sospeso, e non sarà dovuta nessuna forma di retribuzione. Non solo, saranno possibili anche delle multe fino a mille euro a coloro che, in seguito a controlli, verranno sorpresi senza green pass. Approvato il decreto che obbliga anche i lavoratori esterni che entrano nelle scuole (ad esempio gli addetti alle mense o i dipendenti delle ditte di pulizie) ad avere la certificazione.

Obbligo per chiunque entri negli istituti: dai docenti ai genitori

Camper dei vaccini all'ingresso di scuola

Su disposizione della Asl Toscana sud est da oggi, 15 settembre e fino alla fine del mese, un camper dell'azienda sanitaria stazionerà in prossimità degli istituti superiori dove sarà possibile richiedere il vaccino a tutti gli studenti che desiderano avviare il processo di immunizzazione. Per agevolare le prenotazioni è stata predisposta la prenotazione telefonica tramite Cup a partire da lunedì 13. Per quanto riguarda la provincia di Arezzo, il numero di riferimento è 0575 379100 - 800575800, attivo dal lunedì al sabato dalle 8 alle 18.
Sarà consentito anche l’accesso libero senza prenotazione. I minori dovranno presentarsi con la tessera sanitaria, il modulo del consenso firmato e accompagnati da entrambi i genitori, oppure da uno solo con apposita delega.

Mercoledì 15 settembre
Arezzo – Parcheggio il Rossellino
Giovedì 16 settembre
Montevarchi – ISIS Benedetto Varchi
Lunedì 20 settembre
Bibbiena – Istituto Fermi piazza Matteotti
Martedì 21 settembre
Arezzo – parcheggio Teatro Mecenate viale Dante
Mercoledì 22 settembre
San Giovanni Valdarno – Giardino di Epicuro Licei Giovanni da San Giovanni
Giovedì 23 settembre
Sansepolcro – Parcheggio Palazzetto dello Sport
venerdì 24 settembre
Foiano della Chiana – Piazza Licio Nencetti

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo giorno di scuola: mascherine, green pass e camper vaccinali. Così il rientro

ArezzoNotizie è in caricamento