Parcheggi consapevoli per le scuole: proroga fino alla fine dell’anno

Il tagliando deve essere esposto nelle auto per poter usufruire del parcheggio gratuito nelle fasce orario di entrata e di uscita delle scuole

Oltre a determinate aree di sosta nei pressi delle scuole dove si può parcheggiare in puntuali fasce orarie grazie a uno specifico contrassegno da esporre nel veicolo, rilasciato agli aventi diritto dai responsabili degli istituti scolastici nel numero massimo di uno per alunno iscritto, è confermato fino al 31 dicembre il progetto Parcheggio Consapevole che prevede la gratuità della sosta al Mecenate, al Baldaccio e nell’area della ex Cadorna in orari specifici.

Beneficiari sono gli utenti che accompagnano i figli a scuola e che entrano e successivamente escono tra le 7,45 e le 8,30 e tra le 13 e le 13,45 al Mecenate e al Baldaccio, tra le 13 e le 13,45 e tra le 16,35 e le 17,20 e, solo il sabato, tra le 12 e le 12,45 alla ex Cadorna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Corso di formazione intensa (e gratuita), poi l'assunzione dei 7 migliori partecipanti. L'idea di un'azienda aretina

  • Comune di Arezzo, bando per l'assunzione di insegnanti per le scuole dell'infanzia

  • Come diventare interior designer

  • Quasi sei milioni di investimenti negli edifici scolastici pubblici della provincia di Arezzo

  • Spettacoli fuori da scuola. E i bambini possono seguirli dalla finestra

  • Scelta della scuola, gli imprenditori di Confindustria della Valdichiana e l'istituto Marcelli a supporto dei genitori

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento