Quattro giornate di Open Day digitali per il Liceo Classico e Musicale

La scuola ha riorganizzato con una modalità on-line i tradizionali appuntamenti per l’orientamento. Sabato 14 novembre è in programma il primo incontro virtuale tra docenti, futuri allievi e famiglie

Quattro giornate di Open Day digitali per conoscere il Liceo Classico e Musicale “Petrarca” di Arezzo. L’attuale situazione sanitaria ha motivato la storica scuola cittadina a rinnovare la formula degli incontri di orientamento, prevedendo una modalità on-line per favorire l’incontro tra i professori, gli studenti delle medie in procinto di scegliere il futuro percorso di studi e le loro famiglie. Il Liceo “Petrarca” proporrà dunque ben quattro sabati dove sarà possibile ottenere tutte le informazioni utili relative agli indirizzi Classico e Musicale: il primo sarà il 14 novembre, il secondo il 28 novembre, il terzo il 12 dicembre e l’ultimo il 9 gennaio. Tutti le famiglie interessate dovranno inviare una mail a orientamento@liceopetrarca.edu.it in cui prenotare il loro ricevimento e otterranno poi l’invito con l’orario per connettersi su Zoom in una stanza virtuale dove saranno presenti i docenti dei diversi ambiti della scuola.

Gli Open Day rappresenteranno un’occasione per ottenere approfondimenti sull’offerta formativa del Liceo Classico (che porta avanti un triplo potenziamento Umanistico, Scientifico e Linguistico) e del Liceo Musicale (che unisce l’apprendimento delle discipline musicali ad una solida formazione culturale e linguistica), che sono ospitati da tre storici edifici cittadini tra via Cavour, piazza del Praticino e via Garibaldi. In queste giornate di dialogo e di confronto, i docenti saranno a disposizione per rispondere alle domande dei ragazzi e dei genitori, illustrando poi ulteriori specificità di una scuola che, ad esempio, è stata riconosciuta Liceo Cambridge International per un insegnamento della lingua attraverso i programmi della prestigiosa scuola britannica utile di fronte alla crescente domanda di conoscenza della lingua inglese. Un ulteriore focus sarà orientato verso i futuri orizzonti professionali garantiti dal Liceo “Petrarca”, con la presentazione dei progetti di alternanza scuola-lavoro che permettono agli alunni del triennio di vivere esperienze concrete in imprese, aziende, associazioni, enti e istituzioni. «Gli Open Day digitali - commenta la dirigente scolastica Mariella Ristori, - testimoniano la spinta all’innovazione del Liceo “Petrarca” che, negli ultimi mesi, ha dimostrato la capacità di riorganizzarsi per proiettare la didattica e l’orientamento verso il futuro. In quest’ottica, questi quattro appuntamenti saranno arricchiti da una serie di dirette sulla nostra pagina facebook dove prossimamente approfondiremo ulteriori argomenti legati alla didattica e ai progetti formativi. Invitiamo dunque tutti i ragazzi in procinto di vivere il passaggio alle scuole superiori a non sottovalutare questo importante momento, ad informarsi, a fare domande e a confrontarsi con i nostri professori, per arrivare così a maturare una decisione consapevole su un percorso fondamentale dei loro prossimi cinque anni e, in generale, del loro futuro».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Corso di formazione intensa (e gratuita), poi l'assunzione dei 7 migliori partecipanti. L'idea di un'azienda aretina

  • Comune di Arezzo, bando per l'assunzione di insegnanti per le scuole dell'infanzia

  • Due università telematiche trovano sede nel cuore di Arezzo

  • Come diventare interior designer

  • Bright-Night: torna la Notte delle ricercatrici e dei ricercatori in Toscana

  • Quasi sei milioni di investimenti negli edifici scolastici pubblici della provincia di Arezzo

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento