Misure anticovid con la macchina che sterilizza l'aria nel dopo scuola in inglese

Due imprese del territorio, l’azienda Hello Children di Arezzo e Ariasanix di Monte San Savino, si alleano per offrire ai bambini e alle loro famiglie la massima sicurezza anticontagio, grazie ad un innovativo sistema che sterilizza l’aria neutralizzando virus, batteri, spore e muffe nell’aria. Una tecnologia utile per le scuole, le strutture ricettive e tutti gli spazi indoor

La crisi innescata dalla pandemia non accenna ad allentare, soprattutto per alcune tipologie di imprese. Tra quelle che hanno ripreso l’attività a singhiozzo, o in forma comunque molto limitata, ci sono i servizi privati all’infanzia.

“Le famiglie che hanno bisogno di lasciare i propri figli in custodia ad asili privati e spazi ludici devono potersi sentire sicure del rispetto delle norme anticontagio”, spiega la vicedirettrice della Confcommercio aretina Catiuscia Fei, “lo sforzo di chi lavora nel settore è quindi quello di garantire ai loro piccoli ospiti la massima tutela della salute. Ovviamente, ben sapendo che ci sono molti costi in più da sostenere e assorbire nel bilancio aziendale”.

È proprio l’obiettivo sicurezza, unito alla necessità di reagire alla crisi, ad aver fatto aguzzare l’ingegno a due aziende della provincia di Arezzo, che si sono alleate per proporre un servizio innovativo per i bimbi e le loro famiglie. Si tratta dell’azienda Hello Children di Arezzo, un servizio di doposcuola in lingua inglese aperto nel 2010 dall’imprenditrice Sandra Contiero, in cui i bambini si divertono tra mille attività ludiche imparando appunto l’inglese, e dell’azienda di Monte San Savino Ariasanix, specializzata nella progettazione, costruzione e installazione di impianti con tecnologia Uvc e generatori di ozono.

“Abbiamo installato nei locali della nostra scuola un sistema all’avanguardia brevettato da Ariasanix, che permette di sterilizzare l’aria e sanitizzare in maniera automatica e programmata, grazie all’utilizzo di tecnologia Uvc ed ozono. Gli impianti sono dimensionati per trattare volumi fino a 900 metri cubi di aria per singola unità, alzando il livello di sicurezza nello spazio indoor, inattivando i virus fino al 99,9%, eliminando batteri, muffe e spore e sanitizzando tutti i punti di contatto, spiega la titolare di Hello Children Sandra Contiero, che fa parte del consiglio direttivo provinciale di Terziario Donna Confcommercio, “dopo questi mesi di chiusura forzata, per noi era importante ripartire offrendo non solo la sicurezza del rispetto delle norme antiCovid di legge, ma anche qualche cosa di più. Il prossimo sabato 3 ottobre dalle ore 15 alle 19 apriremo la nostra sede di via Monte Falco al pubblico per inaugurare la nuova stagione dei nostri servizi. Oltre che per la professionalità delle nostre insegnanti e la qualità della nostra offerta, vogliamo distinguerci anche per la sicurezza degli ambienti”.

“Ariasanix aumenta la sicurezza in tutti gli spazi indoor, sterilizzando l’aria 24 ore su 24. Si basa su una tecnologia sicura e certificata, oltre che ecologica. L’impianto può essere utilizzato in presenza di persone perché non ha alcuna controindicazione e può integrare come optional anche la sanitizzazione dei punti di contatto attraverso emissione di ozono notturna” spiegano Giovanni Soranno e Marco Licenziati, fondatori della divisione Ariasanix di Mgm. “Questa divisione della nostra azienda nasce sfruttando la conoscenza acquisita in 20 anni nella sterilizzazione Uvc legata al trattamento acqua”. “Il nostro primo interesse è stato quello di rafforzare la sicurezza nelle scuole” dichiara Carla Violetti, project manager di Ariasanix, “dobbiamo usare tutti gli strumenti, soprattutto in questa delicata fase, che possano proteggere la salute dei nostri ragazzi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Fa particolarmente piacere che siano proprio due aziende del territorio aretino a lanciare questo progetto innovativo in un momento in cui la sicurezza è uno dei valori aggiunti imprescindibili di ogni servizio”, dice la vicedirettrice della Confcommercio aretina Catiuscia Fei, “la tecnologia di Ariasanix è un alleato utilissimo per le scuole, le strutture ricettive e tutti gli spazi indoor”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 400 cattedre per supplenze ancora vacanti. I precari aretini "noi già in servizio con regole approssimative"

  • 46 scuole di Arezzo aderiscono al progetto "Igiene insieme" per studenti, docenti e famiglie

  • Venditore professionista, ad Arezzo un corso gratuito dedicato ai giovani

  • Arriva "Perlina", un nuovo asilo nido in provincia di Arezzo

  • Parcheggi consapevoli per le scuole: proroga fino alla fine dell’anno

  • Università dell'Età Libera, via ai nuovi corsi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento