Maturità, boom di 100 al liceo Vittoria Colonna

Ben 9 maturandi su 75 hanno ottenuto il massimo dei voti, tra cui anche un 100/100 con lode

Gli esami di stato 2019 si sono conclusi da pochissimi giorni e al Liceo Linguistico "Vittoria Colonna" di Arezzo è già tempo di bilanci. I numeri parlano di un vero e proprio successo: il 62% degli alunni del linguistico e il 38% delle scienze umane hanno ottenuto un voto superiore a 80/100 e rispettivamente il 30% e il 24% superiore a 90/100. Un altro anno di superbravi nell’indirizzo linguistico con un boom di 100: ben 9 maturandi su 75 alunni (con una percentuale del 13%) hanno ottenuto 100/100,  il massimo della votazione, tra cui primeggia anche una lode.

La classe campione di eccellenza del linguistico è la 5° M, dove oltre a cinque 100/100 e a due 99/100 alla maturità italiana, il 42% degli alunni, ben 8 su 19, hanno passato la maturità francese con il punteggio massimo di 20/20 e l’89% con un voto pari o superiore a 16/20. Mentre per quanto riguarda scienze umane primeggia la 5° B, dove spiccano ben quattro 100/100.

"È il risultato sommativo dell’impegno e dello scambio reciproco tra docenti e discenti, poiché  il Liceo Colonna - come afferma il Dirigente Scolastico dr. Maurizio Gatteschi -  affianca a una solida preparazione di base e a una buona capacità critica, un atteggiamento di valorizzazione dello studente come persona: un’attenzione psicologica di approvazione e di incoraggiamento che rende gli studenti più ottimisti, curiosi e fiduciosi delle proprie potenzialità e quindi promuove il loro successo formativo. Premiata la serietà, e l’intelligenza degli studenti, che si sono trovati davanti a una busta che forniva loro lo spunto da cui partire per costruire un discorso interdisciplinare. Record di risultati soprattutto nel percorso EsaBac, che, pur avendo appesantito ulteriormente il carico scolastico con la storia in francese e un’ora aggiuntiva di potenziamento metodologico, ha dato la possibilità di ottenere anche il Baccalauréat come uno studente madrelingua francese, con più valore, ahimé, riconosciuto nel mondo rispetto al diploma italiano."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Liliana Segre interrompe gli incontri con gli studenti: l'ultimo grande appuntamento sarà ad Arezzo

  • Studenti al freddo nella succursale del Liceo Redi

  • Scuola primaria, a Quarata via ai lavori per attivare il doposcuola: tanti laboratori, dalla lingua cinese all'attività motoria con i cani

  • Mercato del lavoro: le lauree più richieste

  • Studenti al freddo, il Blocco Studentesco: "Inaccettabile, la Provincia intervenga"

  • Scuole casentinesi “plastic free”: a Pratovecchio Stia, Castel San Niccolò e Montemignaio distribuite 140 borracce

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento