rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Scuola

Maturità 2022: tutte le tracce della prima prova

Alle 8,30 l'inizio del tema di italiano, prima prova degli esami di Stato. Tra gli argomenti: Pascoli, Verga, pandemia, tecnologie

Iniziano gli esami Maturità 2022: oggi, mercoledì 22 giugno, è il giorno del tema di italiano. Sono oltre 3mila gli studenti aretini impegnati. Su ArezzoNotizie gli aggiornamenti in diretta con le tracce della prima prova.

Maturità 2022, prima prova: gli scatti dalle scuole aretine

Maturità 2022 prima prova: le tracce

La prima prova - come ridorda Today - è predisposta interamente dal Ministero dell’Istruzione: ciò significa che le tracce saranno uguali per tutti gli istituti sul territorio nazionale. Nello specifico, la prova sarà composta da sette tracce corrispondenti a tre tipologie di compito: ai canditati saranno proposte sette tracce di tre diverse tipologie: analisi e interpretazione del testo letterario, analisi e produzione di un testo argomentativo, riflessione critica di carattere espositivo-argomentativo su tematiche di attualità. La prova avrà un valore di soli 15 punti a fronte dei 20 originari pre-pandemia. I maturandi avranno a disposizione 6 ore, un vocabolario, fogli (rigorosamente forniti dalla commissione) e penne. Sarà possibile consegnare il compito prima dello scadere del termine, a patto che siano passate almeno tre ore.

Maturità 2022, prima prova: aggiornamenti

Ore 9,45 - Ecco tutte le tracce, come riportato da Today.

Giovanni Pascoli è l'autore scelto dal ministero dell'Istruzione per la prima prova di maturità, nella sezione Tipologia A - Analisi e interpretazione di un testo letterario. Il testo è "La vita ferrata", tratto da Myricae. La seconda proposta è invece la novella "Nedda" di Giovanni Verga. Per la tipologia B - Analisi e produzione di un testo argomentativo, il tema è quello delle leggi razziali, e il brano un testo tratto dal libro scritto da Gherardo Colombo e Liliana Segre, "La sola colpa di essere nati". La seconda proposta della tipologia B è un testo tratto da Oliver Sacks, "Musicofilia". La terza proposta della tipologia B è invece il discorso pronunciato dal premio Nobel per la fisica Giorgio Parisi l'8 ottobre del 2021 alla Camera dei deputati. Al centro del discorso del fisico, il tema del Covid, dei cambiamenti climatici e dell'importanza della scienza. Per la tipologia C - riflessione critica di carattere espositivo-argomentativo su tematiche di attualità, la prima proposta è un testo tratto da "Perché una Costituzione della Terra", di Luigi Ferrajoli, sulla pandemia e i suoi effetti economici e sociali. La seconda proposta è un testo di Vera Gheno e Bruno Mastroianni, tratto da "Tienilo acceso. Posta, commenta e condividi senza spegnere il cervello".

Ore 9,03  - Secondo il Corriere.it ci sono un testo di  Luigi Ferrajoli "Perché una costituzione della Terra?" sulle conseguenze del Covid-19 e un brano di Vera Gheno e Bruno Mastroianni "Tienilo acceso. Posta, commenta, condividi senza spegnere il cervello". Entrambi i temi sui rischi della rete. Ci sarebbe inoltre una traccia con un discorso del premio Nobel per la Fisica Giorgio Parisi.

Ore 8,55 - L'altra traccia per l'analisi del testo è ad argomento musicale con un testo di Oliver Sacks da "Musicofilia".

Ore 8,52 - Per l'analisi del testo ci sarebbe "La sola colpa di essere nati" di Gherardo Colombo e Liliana Segre, secondo Republica.

Ore 8,43 - Come riportato da Skuola.net tra le tracce ci sarebbero gli autori Giovanni Pascoli ("La via ferrata" della raccolta "Myricae") e Giovanni Verga ("Nedda. Bozzetto siciliano").

Ore 8,41 - Il codice di apertura del Ministero.

plico-2

Ore 8,37 - Ecco le indicazioni del ministero dell'istruzione per aprire il plico telematico che contiene le tracce.

istruzione

Ore 8,30 - Tutti in classe. Attesa per le sette tracce di italiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maturità 2022: tutte le tracce della prima prova

ArezzoNotizie è in caricamento