Nasce il “Laboratorio del sapere scientifico” alla scuola media di Badia al Pino

Dotato di 25 microscopi ed attrezzature scientifiche d’avanguardia. Inaugurazione lunedì 16 dicembre

Nasce un nuovo spazio dedicato all’apprendimento delle scienze alla scuola secondaria di primo grado “Martiri di Civitella”. Un laboratorio scientifico concepito come lo spazio privilegiato in cui sperimentare e apprendere con moderne strumentazioni. 

Dotato di 25 microscopi ed attrezzature scientifiche d’avanguardia, gli studenti, attraverso il metodo del laboratorio del sapere scientifico, con l’osservazione e la sperimentazione laboratoriale, si avvicineranno ad una conoscenza scientifica dei fenomeni. 

Il laboratorio scientifico è il completamento del progetto di innovazione didattica messo in atto dall’istituto comprensivo “Martiri di Civitella”: la partecipazione al bando “Chimet con te” ha fornito il finanziamento per le attrezzature scientifiche ed il sostegno del Comune di Civitella ha permesso l’acquisto degli arredi e la predisposizione di tutta l’impiantistica necessaria. 

“Un nuovo spazio dove il sapere viene conquistato dagli studenti tramite esperienze scientifiche per crescere insieme ai nostri ragazzi” - dichiara la preside Iasmina Santini.

“Prosegue l’impegno costante dell’amministrazione comunale nel supportare l'istituto Martiri di Civitella nel potenziamento dell'offerta formativa dei nostri ragazzi. Il nuovo laboratorio scientifico rafforzerà una didattica laboratoriale di sicuro vantaggio per l’apprendimento. Sperimentare e non solo teorizzare rappresenta una grande opportunità di crescita e formazione per i nostri ragazzi e sempre di più in una scuola capace di dare ai nostri alunni gli strumenti per affrontare il presente e il futuro” - dichiara il sindaco Ginetta Menchetti.

Approfondendo i linguaggi e le metodologie delle discipline scientifiche, in un contesto formativo come quello dell’istituto comprensivo Martiri di Civitella, ogni studente potrà acquisire le conoscenze e le competenze necessarie a seguire lo sviluppo scientifico e a stabilire relazioni tra le diverse forme del sapere, in un percorso di crescita scolastica ben strutturato.

La cerimonia di inaugurazione del “Laboratorio del sapere scientifico”, con il coro dell’istituto, il provveditore agli studi della provincia di Arezzo, Roberto Curtolo, il sindaco di Civitella in Valdichiana, Ginetta Menchetti e la responsabile di “Chimet con te”, Cristina Squarcialupi, si terrà lunedì 16 dicembre, alle ore 9.30, presso la scuola media di Badia al Pino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Niente scuola fino al 30 giugno, esami dal 16 e tutti in classe il 6 settembre. Le (possibili) novità

  • "Non cadere nella rete" le azioni degli studenti del Liceo Colonna contro il cyberbullismo

  • Opportunità per i Neet di Arezzo, under 18 che non lavorano e non vanno a scuola: 6 corsi biennali gratis

  • Anche a Monte San Savino al via la campagna di vaccinazione

  • Lunedì riaprono le scuole a Sansepolcro

  • Laboratorio “SpettAttori” della Libera Accademia del Teatro

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento