“Il diario di Anna Frank” donato agli studenti delle superiori

"Quando Anna Frank iniziò a scrivere il suo diario aveva la stessa età degli studenti a cui lo abbiamo donato. Come diceva Primo Levi: 'Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario'"

In occasione della Giornata della Memoria che quest’anno coincide con il 75° anniversario della Liberazione del campo di concentramento di Auschwitz, l’amministrazione comunale di Terranuova ha donato a tutti gli studenti delle classi terze della scuola secondaria una copia del libro “Il diario di Anna Frank”, dove la giovane tedesca racconta in forma di diario i suoi ultimi mesi vissuti in clandestinità in una soffitta di Amsterdam assieme alla sua famiglia, nel tentativo disperato di evitare la deportazione nei campi di concentramento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco Sergio Chienni è così intervenuto durante l’iniziativa: “Quando Anna Frank iniziò a scrivere il suo diario aveva la stessa età degli studenti a cui lo abbiamo donato. Come diceva Primo Levi Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario. Essere consapevoli della gravità di quanto è accaduto è il miglior strumento per impedire che questo avvenga di nuovo. Come amministrazione anche quest’anno sosterremo il Viaggio della memoria che permetterà ad alcuni studenti terranuovesi di visitare in prima persona i luoghi in cui questi terribili eventi hanno avuto luogo. Bisogna rifuggire dall’indifferenza che, ricordando le parole di Liliana Segre, è più colpevole della violenza stessa poiché si tratta dell’apatia morale di chi si volta dall’altra parte: di tutti coloro che scelgono di non scegliere”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Scuole chiuse per 5 giorni per i seggi elettorali. I genitori: "E' una vergogna"

  • Scuola: cosa fare se un bambino è positivo al coronavirus? Tutti gli scenari

  • Come ordinare i libri scolastici e averli a casa in 24 ore

  • Accoglienza per le matricole, intervalli doppi e mascherine: così il primo giorno di scuola nell'Aretino

  • Tamponi negativi, riprendono le lezioni in presenza nelle classi di Rassina dopo il caso di Covid

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento