Al via le iscrizioni per le attività estive organizzate dal comune di Anghiari

Sono aperte le iscrizioni per i centri estivi organizzati dal comune di Anghiari per i bambini dai 6 a 11 anni

Sono aperte le iscrizioni per i centri estivi organizzati dal comune di Anghiari per i bambini dai 6 a 11 anni. Viste le linee guida emanate dalla Regione Toscana, le attività saranno organizzate in piccoli gruppi di 7 bambini e si svolgeranno dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 13. Le entrate saranno scaglionate e verrà misurata la temperatura all’ingresso. E’ garantito inoltre il rispetto delle norme di sicurezza e il distanziamento sociale. Viste le condizioni dell’organizzazione, le attività saranno a numero chiuso, quindi qualora le domande dovessero superare i posti disponibili verrà fatta una graduatoria in base all’ordine di arrivo e alle condizioni lavorative dei genitori per l’eventuale formazione di un quarto gruppo. Il costo settimanale è di 45 euro, i moduli sono già disponibili nel sito ufficiale del comune di Anghiari e dovranno essere presentati entro le 13 del 26 giugno per la prima settimana di frequenza ed entro il primo luglio per le successive. Le domande devono essere spedite all’indirizzo mail protocollo@comune.anghiari.ar.it o consegnate alla cassetta della posta del Palazzo Pretorio. Per ogni informazioni è possibile scrivere all’indirizzo mail e.borghesi@comune.anghiari.er.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Siamo pronti per ripartire con i nostri centri estivi – ha dichiarato l’assessore al sociale Angela Cimbolini – si tratta di un servizio importante per tante famiglie che lavorano e che oggi siamo di nuovo in grado di garantire. Le attività saranno tutte svolte in sicurezza, i bambini saranno suddivisi in piccoli gruppi e verrà rispettato il distanziamento sociale. Anche questo è un segnale di ripartenza e di ritorno alla normalità, soprattutto per i nostri bambini che hanno vissuto settimane difficili, costretti a stare lontani e a non condividere attivitá ed emozioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientro a scuola: giù le pareti e allargamento delle aule. Tutti i lavori in asili, elementari e medie

  • Come ordinare i libri scolastici e averli a casa in 24 ore

  • Il nuovo direttivo di coordinamento provinciale della Federazione degli studenti di Arezzo

  • Mensa e trasporto scolastico: c'è tempo fino al 19 agosto per le iscrizioni

  • Nido d’infanzia, incontrati tutti i genitori prima della ripresa dell’anno educativo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento