Allarme scuola. Un convegno targato Civitas Etruria

L'appuntamento è per il prossimo 3 luglio alle 21 presso l'hotel Minerva di via Fiorentina

“Allarme scuola” è il titolo del convegno che l'associazione Civitas Etruria Arezzo ha organizzato presso l‘hotel Minerva per il 3 luglio prossimo alle ore 21. Saranno presenti i presidi delle principali scuole aretine e le amministrazioni comunali e provinciali.

"In questi giorni - sottolineano gli organizzatori - il mondo della scuola si interroga su ciò che ha rappresentato l’esperienza della pandemia, sulle prospettive che essa ha generato nella società nel suo complesso. L'emergenza sanitaria Covid-19 ha comportato la chiusura di tutte le scuole italiane decisa con dpcm del 4 marzo 2020. Nello stesso documento veniva riportato come i dirigenti scolastici si sarebbero dovuti attivare, per tutta la durata della sospensione delle attività didattiche con sistemi di insegnamento a distanza; criterio che si è poi protratto fino al termine di chiusura dell’anno scolastico. In attesa di conoscere quali saranno le condizioni necessarie per la riapertura in sicurezza dell’anno scolastico a settembre, ad oggi sappiamo che i principali parametri a cui ogni scuola è tenuta ad uniformarsi in maniera autonoma, riguardano principalmente il numero di alunni per classe, aule con spazi alternativi, numero di insegnati in classe, e orari di lezione in modo da garantire il necessario distanziamento all’interno della struttura. Come associazione civica teniamo a ribadire che l’educazione dei nostri ragazzi è il bene più prezioso e dunque il futuro della scuola è una questione di primaria i importanza, considerato che alle future generazioni deve essere garantito il diritto ad avere una formazione di qualità.  Riteniamo che un tema così imminente ed attuale meriti un confronto serio e approfondito tra gli operatori scolastici e le istituzioni, ed è occasione per i cittadini di capire come le scuole intendono affrontare la ripartenza del nuovo anno scolastico". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Licei, ecco i migliori dell'Aretino: la classifica di Eduscopio. Sul podio le scuole della provincia

  • Sospetto caso di Covid: chiude una scuola

  • Scuola, gli istituti che aprono le porte al mondo del lavoro: la classifica

  • La poesia di Emma scritta durante la didattica a distanza. Open days del Signorelli per scegliere la scuola

  • Due università telematiche trovano sede nel cuore di Arezzo

  • Bright-Night: torna la Notte delle ricercatrici e dei ricercatori in Toscana

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento