Salario minimo, cosa prevede il disegno di legge

Supponiamo che il disegno di legge non subisca variazioni ed analizziamone l’impatto sulle aziende e sui lavoratori applicando l’incremento a 9 euro orarie

Presso la Commissione Lavoro del Senato è in discussione il disegno di legge che prevede l’innalzamento della retribuzione minima oraria a 9 euro lordi
Il provvedimento sta creando molti contrasti nella maggioranza soprattutto in ordine ai dettagli tecnici della proposta ed in particolare se nella determinazione della retribuzione oraria da adeguare, debbano essere inclusi o meno gli elementi della retribuzione cosiddetti indiretti: tredicesima, quattordicesima (per i settori che la prevedono) Tfr, ferie, permessi.

Se da un lato vi è unanime condivisione alla proposta di assicurare ai lavoratori un salario più dignitoso, dall’altro non poche sono le preoccupazioni per l’impatto sulle aziende in termini di incremento del costo del lavoro. 
Nelle ultime ore, sembra farsi strada l’idea di includere nel calcolo della retribuzione almeno la tredicesima e di neutralizzare gli oneri a carico delle aziende riconoscendo ai datori di lavoro un credito di imposta.
Ad ogni buon conto, supponiamo che il disegno di legge non subisca variazioni ed analizziamone l’impatto sulle aziende e sui lavoratori applicando l’incremento a 9 euro orarie ad un contratto nazionale di lavoro tra i più diffusi, quello del commercio.
Come si può notare dalla tabella, i lavoratori che beneficeranno del provvedimento saranno quelli con inquadramento al sesto e settimo livello, trascurando l’irrisoria variazione per quelli collocati al quinto.

Retribuzione_minima2019_ipotesi_ConsulentiLavoro-2

Lo stipendio netto mensile dei lavoratori aumenterà di:
Sesto livello =   62,00 Euro
Settimo livello = 137,00 Euro 
Il costo del lavoro per l’azienda subirà un incremento annuo rispettivamente di 1.986,76 euro per i lavoratori inquadrati al sesto livello e di 4.464,23 euro per quelli al settimo.

Potrebbe interessarti

  • Countdown scuola, è ora di pensare ai libri: nuovi o usati, basta un click

I più letti della settimana

  • Asili nidi e scuole dell'infanza comunali: in arrivo altre undici assunzioni

  • Istruzione e formazione, ecco i 16 percorsi ITS per l'anno 2019-2020

  • Come diventare fisioterapista

  • Corsi di fotografia ad Arezzo

  • Un master universitario ha formato ad Arezzo gli orafi del futuro

  • Centro unico cottura. A dicembre il bando, l'assessore: "Oltre 7 milioni di investimenti. Stiamo scrivendo una pagina nuova”

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento