Domenica, 13 Giugno 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cuoco o barman, un corso per i minori di 18 anni

Il percorso di formazione, è gratuito ed è finanziato dalla Regione Toscana con le risorse del FSE.

Prende il via il corso di formazione per operatore della ristorazione servizi di sala e bar, organizzato  da Cescot-Confesercenti. L'agenzia Formativa, in partenariato con Formaimpresa Surl e Consorzio ABACO, offre una preziosa opportunità di formazione mirata a inserire i giovani nel mondo del lavoro con l'obiettivo anche di dare una risposta agli addetti del settore in cerca di personale qualificato in epoca post Covid.  Il percorso di formazione, è gratuito ed è finanziato dalla Regione Toscana con le risorse del FSE.
“Il corso di formazione Sa.ba. ” spiega il direttore dell'Agenzia Formativa Chiara Crociani “è riservato all'utenza drop out, ovvero ai minori di 18 anni che abbiano adempiuto all’obbligo di istruzione e siano fuoriusciti dal sistema scolastico. Una fascia di ragazzi che attraverso il corso  possono ottenere una qualifica capace di proiettarli nel mondo del lavoro con le competenze necessarie sempre più ricercate dagli addetti del settore della ristorazione. In questa fase post pandemia, c'è una crescente richiesta di personale da occupare. Il lockdown infatti ha spinto molti lavoratori del settore, fortemente penalizzati dalle restrizioni,  a trovare altre occupazioni e adesso nel momento della ripartenza l'offerta di lavoro è in aumento. Al tempo stesso per i titolari non è facile trovare persone qualificate da impiegare. Un trand occupazionale che stimiamo si protragga per il futuro e per questo abbiamo pensato di offrire un percorso formativo qualificato. Al termine del percorso formativo ai corsisti sarà rilasciata la qualifica professionale di 'Addetto all’approvvigionamento della cucina, conservazione e trattamento delle materie prime e alla preparazione e distribuzione di pietanze e bevande', utile ad affacciarsi nel mondo della ristorazione con le carte in regola”.
Sono 2.100 le ore di formazione di cui 1.300 di lezione in aula e in laboratorio di cucina – e 800 ore di stage da svolgere presso un’impresa del settore.
Per info e modalità di iscrizione contattare Marco Billi telefonando allo 0575. 984312, o tramite mail a cescot.arezzo@confesercenti.ar.it

Si parla di

Video popolari

Cuoco o barman, un corso per i minori di 18 anni

ArezzoNotizie è in caricamento