Ad Arezzo un corso gratuito professionale per diventare sviluppatore

Il corso insegna in 600 ore (420 di aula/laboratorio e 180 di stage) a realizzare, gestire e aggiornare software

È di prossima apertura ad Arezzo un corso gratuito per chi ama il mondo dei computer e dell’ICT e vorrebbe trasformare in un vero lavoro questa sua passione. A proporlo è l’agenzia formativa della Confcommercio con il finanziamento del Fondo Sociale Europeo.

Il percorso formativo, che vale per l’ottenimento della qualifica professionale di “Developer” riconosciuta a livello europeo, insegna a realizzare, gestire e aggiornare software. Ha la durata di 600 ore, delle quali 420 di lezioni teoriche e pratiche fra aula e laboratorio e altre 180 di stage in aziende del settore.

Le iscrizioni scadono venerdì 6 settembre. Tra i requisiti richiesti ai candidati: essere maggiorenni, residenti in Toscana, disoccupati, con un diploma di scuola superiore in tasca e iscritti ad uno dei Centri per l'impiego della Regione.

Le lezioni, a frequenza obbligatoria, si terranno dal lunedì al venerdì a partire dalla seconda metà di settembre e fino febbraio 2020. Tra gli argomenti che saranno affrontati insieme ai docenti: linguaggi di programmazione, HTML5, CSS3, XML, progettazione software web-based e disegno interfacce, basi di dati SQL, sviluppo di servizi WEB e Back-End,  testing, debugging e valutazione di un software, accessibilità, sicurezza e gestione dei dati personali, aggiornamento e manutenzione di un software, lingua inglese.

Il corso è interamente gratuito in quanto finanziato con le risorse del POR FSE TOSCANA 2014-2020 e rientra nell'ambito di Giovanisì (www.giovanisi.it), il progetto della Regione Toscana per l'autonomia dei giovani.

Per maggior informazioni contattare l’Area Formazione di Confcommercio Arezzo al numero 0575350755 o inviando una mail all’indirizzo di posta elettronica formazione@confcommercio.ar.it

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L’istituto Aliotti di Arezzo vola all’estero con il progetto Erasmus+

  • Lauree migliori per trovare lavoro

  • I nuovi istruttori di nuoto si formano in terra d’Arezzo

  • Al campus del Pionta il corso di formazione in lingua araba per la mediazione e la sicurezza

  • Stop alle sigarette, è ancora possibile iscriversi al prossimo corso

  • Didacta 2019, premiate le classi campioni di creatività. Studenti aretini protagonisti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento