Al campus del Pionta il corso di formazione in lingua araba per la mediazione e la sicurezza

Oltre la metà dei partecipanti fanno parte delle forze dell’ordine. Tra gli insegnanti anche rappresentanti dell'Esercito e della Guardia di Finanza e di enti che operano nella cooperazione con i paesi arabi o con le comunità arabe in Italia

Operatori delle forze dell'ordine e dei servizi sociali, educatori e tecnici della prevenzione parteciperanno da domani, venerdì 18 ottobre, ad Arezzo al corso di formazione in “Lingua araba per la mediazione e la sicurezza”, che si svolgerà fino a marzo nel campus del Pionta, presso il dipartimento di scienze della formazione, scienze umane e della comunicazione interculturale dell’università di Siena.
Il corso è finanziato dal progetto Forward (formazione, ricerca e sviluppo di strategie community based per facilitare e supportare le pratiche di convivenza nei contesti multietnici) del dipartimento universitario ed è pertanto gratuito per tutti i partecipant. Tra gli insegnanti ci sono rappresentanti dell'esercito e della guardia di finanza, di enti che operano nella cooperazione con i paesi arabi o con le comunità arabe residenti in Italia.
I partecipanti, oltre la metà dei quali fanno parte delle forze dell’ordine,  seguiranno un corso intensivo di lingua araba della durata di cento ore, un seminario di cultura araba di 20 ore e un ciclo di seminari di professionisti esperti nella mediazione e la sicurezza della stessa durata. Il corso è stato organizzato per professionisti e operatori nel settore della sicurezza, dell'accoglienza, dell'educazione.
Al termine del corso dieci partecipanti potranno svolgere un soggiorno gratuito di studio e approfondimento di due settimane presso l'università 'Al Quarayouine' di Fez in Marocco, possibile grazie al partenariato internazionale tra l'Università di Siena e l'ateneo marocchino nell'ambito del progetto “Forward”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sicurezza nelle scuole: oggi assemblee in tutti gli istituti. Dai verbali il focus sulle situazioni a rischio

  • Formazione Confcommercio, "diplomati" nuovi digital media specialist

  • Iscrizione scuola 2020/21: date e modalità

  • Il Planetario a disposizione delle scuole: ecco orari e info

  • "Un clic per la scuola", con Amazon fai i tuoi acquisti e doni soldi alla scuola dei tuoi figli

  • OrientaScuola 2019, incontri con le famiglie alla scoperta degli istituti scolastici aretini

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento