Lunedì, 18 Ottobre 2021
Corsi di Formazione

Corso di formazione gratuito per panificatori e pasticceri

Le iscrizioni entro il 5 ottobre in Confesercenti. 900 ore di lezione di cui 300 di stage

L'agenzia Formativa Cescot sforna i panificatori del futuro. Scade il 5 ottobre il termine per iscriversi al corso di formazione gratuito “Macina” con il quale ottenere la qualifica di “Addetto alla lavorazione e alla commercializzazione dei prodotti della panificazione e della pasticceria”. Il corso di formazione della durata di 900 ore di cui 600 di lezione teoriche e pratiche in aula e nel laboratorio della cucina di via Spallanzani e 300 di stage all'interno di imprese del settore è organizzato dall'agenzia formativa Cescot di Confesercenti in partenariato con Formaimpresa Srl ed è finanziato con le risorse del Por Fse della Regione Toscana.

“Il corso di formazione per fornai e pasticceri” spiega il direttore dell'Agenzia Formativa Cescot Chiara Crociani “è una preziosa opportunità formativa in un momento storico in cui tra l'altro tra le aziende c'è la necessità di assumere queste figure professionali. Ecco quindi che al termine della formazione per i corsisti si apriranno interessanti occasioni lavorative”. “Il corso di formazione” aggiunge il presidente dell'agenzia formativa Massimo Boncompagni “è gratuito e permetterà di apprendere l'arte della lavorazione e della commercializzazione dei prodotti della panificazione e della pasticceria. Durante le lezioni i corsisti impareranno ad allestire e rifornire il banco ed il locale adibito alla vendita, a curare il processo di vendita, a gestire gli ordini e lo stoccaggio degli approvvigionamenti e acquisiranno le abilità necessarie alla preparazione di prodotti panari, dolciari, da forno oltre ad apprendere le procedure di pulizia e manutenzione delle attrezzature, delle dotazioni e dell'area di vendita”.


Il corso “Macina” è riservato a maggiorenni, disoccupati, inoccupati o inattivi, residenti o domiciliati in un comune della Regione Toscana che abbiamo adempiuto all'obbligo di istruzione; se cittadini non comunitari, dovranno essere in possesso di regolare permesso di soggiorno per studio/formazione professionale e la conoscenza della lingua italiana non inferiore al livello A2 del Quadro Comune di Riferimento per le Lingue. Priorità verrà riconosciuta a disoccupati di lunga durata iscritti al Centro per l'Impiego, ai soggetti over 55 anni ed ai giovani iscritti a Garanzia Giovani. Per info e iscrizioni: Marco Billi tel. 0575984312 mail: cescot.arezzo@confesercenti.ar.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso di formazione gratuito per panificatori e pasticceri

ArezzoNotizie è in caricamento