Solidarietà e dolcezza. Torna il tradizionale Panettone Solidale della Croce Rossa Italiana

La Croce Rossa Italiana di Sansepolcro sarà presente, con un proprio stand, ai mercatini di Natale per promuovere le iniziative sul territorio, per proporre ai numerosi visitatori i Panettoni Solidali marchiati CRI.

Lo scopo è quello di finanziare il progetto relativo all’acquisto di Extra Ergolift FX 675, sedia portantina sali/scendi-scale motorizzata fissa omologata al trasporto all’interno dei mezzi di soccorso e mezzi per disabili, che consente di trasportare il paziente dal suo recupero fino a destinazione senza mai nessun trasbordo.

Il Panettone Solidale, preparato con materie prime d’eccellenza, ricoperto con glassa e decorato con mandorle, porta la firma dell’azienda Albertengo, la cui tradizione trae origine nel 1905 da un’antica panetteria di Torre San Giorgio, in provincia di Cuneo, e va pensato come un regalo da condividere in famiglia o donare a qualcuno di speciale. Per questo, la sua confezione è così curata e preziosa, affinché possa essere all’altezza della qualità del Panettone che si trova al suo interno. Il Panettone d’eccellenza, buono dentro e bello fuori, realizzato secondo la ricetta piemontese.

I mercatini si svolgeranno sabato 14 e domenica 15 dicembre, dalle 09:00 alle 20:00 in Piazza Torre di Berta di Sansepolcro

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mercatini, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Evanescenze", In mostra a Galleria Ambigua le opere del pittore giapponese Tetsuji Endo

    • dal 4 settembre 2020 al 1 giugno 2021
    • Galleria Ambigua
  • Mostra su Fellini al Museo dei Mezzi di Comunicazione

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Mumec - Museo dei Mezzi di Comunicazione
  • Festa del vino e del miele alle Logge del Grano

    • dal 10 al 24 aprile 2021
    • Logge del Grano
  • “On air”: nuovo ciclo di incontri su Radio Fly

    • dal 25 marzo al 22 aprile 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento