Negozi aperti, concerto all'Anfiteatro e maxi area pedonale: torna la notte bianca dello shopping

Negozi aperti, tavolini per le strade, un grande concerto all’Anfiteatro e tanta voglia di normalità. Sono questi gli ingredienti che sabato 1 agosto daranno vita a Shopping Sotto le Stelle, fortunata kermesse giunta alla sua 11esima edizione in programma nel centro storico di Arezzo fino a tarda notte.

L’evento, promosso da Confcommercio in collaborazione Mengo Music Fest, gli operatori commerciali del centro storico e con il contributo di Birindelli Auto Arezzo, segnerà l’avvio dei saldi estivi con l’orario di apertura al pubblico prolungato fino alle ore 24: saranno più di 400 le attività commerciali e ricettive coinvolte che animeranno la serata con molteplici iniziative: sconti, promozioni, ma anche cene speciali, menù a tema e idee regalo per clienti e visitatori.

“Ci vuole un’alleanza speciale tra consumatori e commercianti per ridare energia all’economia: fare acquisti nei negozi sotto casa significa salvare l’occupazione ed un sistema di imprese che funziona da presidio sociale nelle nostre città. Per questo invito tutti a partecipare sabato prossimo”, dice la presidente di Confcommercio Toscana Anna Lapini, “quest’anno abbiamo tolto dal programma della serata alcuni eventi molto amati come i balli o la musica in strada, nel rispetto delle regole di gestione dell’emergenza sanitaria. Ma non per questo sarà meno festa: tutti abbiamo grande voglia di tornare a vivere sereni nella normalità e possiamo farlo pur restando prudenti”.

“L’inizio dei saldi porta sempre vivacità negli affari e mai come quest’anno ce n’è bisogno per dare alle imprese non solo iniezioni di liquidità ma anche di fiducia”, sottolinea la vicedirettrice della Confcommercio aretina Catiuscia Fei, “il calo dei fatturati è sensibile in tutti i settori, ma la moda è senz’altro tra i più colpiti. Ecco perchè richiamare gente davanti alle vetrine è sempre positivo, come lo è accendere i riflettori sulla città”.

Maxi isola pedonale in tutto il centro storico

Come ogni notte bianca che si rispetti,  le strade del centro storico saranno chiuse al traffico e fruibili da tutta la cittadinanza: si parte con via Roma e via Crispi, libere dalle auto fino all’angolo con via Margaritone. E poi via Guido Monaco nel tratto che va dalle Poste a piazza della Badia, proseguendo per via Madonna del Prato, via della Bicchieraia, via Mazzini, via Garibaldi e tutte le piazze adiacenti: San Jacopo, Risorgimento, Sant’Agostino, San Francesco, Badia e piazza Grande.

Gusto e divertimento all'aperto

Aperitivi e cene sotto le stelle saranno il cavallo di battaglia della rete di ristoranti e locali del centro storico, che aspettano i loro clienti nel format classico dei tavolini esterni, posizionati nelle strade e nelle piazze nel rispetto dei protocolli di igiene e sicurezza.

Musica e shopping a braccetto all'Anfiteatro

L’undicesima edizione di Shopping Sotto le Stelle sarà caratterizzata da un grande evento in musica: grazie alla collaborazione tra Confcommercio e Mengo Music Fest sarà possibile assistere al concerto di Samuel dei Subsonica nella splendida cornice dell’Anfiteatro Romano di Arezzo. Fino a sabato 1 agosto, infatti, sarà possibile ottenere un voucher omaggio con una spesa minima di € 100 in uno dei negozi e locali aderenti all’iniziativa.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Incontri e attività (online) al museo di Lucignano: il calendario

    • dal 16 al 31 gennaio 2021
    • Museo Comunale Lucignano
  • Andrea D’Ortenzio racconta “I trionfi dei grandi condottieri romani”

    • 23 gennaio 2021
    • Casa Museo Ivan Bruschi

I più visti

  • "Evanescenze", In mostra a Galleria Ambigua le opere del pittore giapponese Tetsuji Endo

    • dal 4 settembre 2020 al 1 giugno 2021
    • Galleria Ambigua
  • "Incognito", nuova mostra ad Arezzo

    • dal 9 al 31 gennaio 2021
    • Galleria Ambigua
  • Mostra su Fellini al Museo dei Mezzi di Comunicazione

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Mumec - Museo dei Mezzi di Comunicazione
  • Rosai - Capolavori tra le due guerre. La mostra

    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzo del Podestà
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento