Tenuta Il Borro: porte di nuovo aperte

  • Dove
    Tenuta Il Borro
    Indirizzo non disponibile
    Loro Ciuffenna
  • Quando
    Dal 01/07/2020 al 01/07/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Il 1° luglio 2020 riapre Il Borro Relais & Châteaux, albergo diffuso all’interno di un borgo medievale e azienda agricola e vitivinicola biologica di proprietà di Ferruccio Ferragamo, dove tradizione, eleganza senza tempo e natura incontaminata si fondono in un equilibrio perfetto. Dopo i mesi di chiusura per il lockdown, il resort è pronto a riprendere la sua attività e offrire ai clienti un’esperienza nell’autentica atmosfera toscana, il tutto nel pieno rispetto delle necessarie norme di sicurezza ed igienico-sanitarie richieste in questa fase. Una vera oasi di pace, dove gli spazi esterni consentono di immergersi completamente nel silenzio che circonda la struttura, passeggiando nei vigneti circostanti, nei boschi o nel Borgo, lontani dai ritmi frenetici della vita quotidiana, e a stretto contatto con l’ambiente. La Tenuta offre diverse soluzioni di soggiorno: l’esclusiva Dimora Storica, Villa Chiocci Alto e Villa Casetta circondata dalle vigne di Merlot, oltre a 38 eleganti suites all’interno del borgo. All’offerta si aggiungono “I Borrigiani”, Mulino, Poggio Piano e Casa al Piano, tre autentici poderi divisi in accoglienti appartamenti situati in aperta campagna, di cui due, Poggio Piano e Mulino, sono stati recentemente ristrutturati, mantenendo intatto il fascino degli edifici originari. L’Executive Chef Andrea Campani, alla guida dei ristoranti de Il Borro, ha ideato un’offerta che vede l’alternarsi delle due cucine: da un lato, quella gourmet dell’Osteria del Borro – che propone piatti della tradizione toscana rivisitati in chiave contemporanea - dall’altro, quella più tipica e territoriale de Il Borro Tuscan Bistro, dai sapori semplici ma decisi. In ogni piatto si ritrovano ingredienti stagionali e freschi, come le verdure biologiche coltivate nell’Orto de Il Borro o dei piccoli produttori locali. Gli ospiti dell’Osteria del Borro possono scegliere di accomodarsi nella terrazza panoramica esterna, con una vista suggestiva sull’antico Borgo, per un’esperienza ancora più intima e rilassata. Riprendono anche le serate evento Pizza Night nell’area de La Corte, dove sarà possibile cenare a bordo piscina, con la suggestiva vista del borgo medievale di notte. A rendere il soggiorno indimenticabile, tante attività private ed esclusive, da fare a contatto con la natura, come le lezioni private o passeggiate a cavallo, i percorsi naturalistici da fare a piedi o in bicicletta e i pic-nic in aperta campagna. Da non perdere anche il Tour&Bio, con visita dei vigneti, dell’Orto del Borro e del suo pollaio, dove vengono allevate, a terra e all’aperto, galline ovaiole. Per gli appassionati di sport a disposizione ci sono due campi da tennis, uno da calcio e un campo pratica golf. Per un completo percorso benessere la Spa è ideale, grazie ai trattamenti su prenotazione, con possibilità di relax nell’area solarium adiacente alla piscina esterna. Il Borro offre un’ampia gamma di attività culturali e ricreative. Per gli amanti del vino le proposte comprendono dagli itinerari in vigna alle visite nella storica cantina, dalle degustazioni delle pregiate etichette de Il Borro, al percorso all’interno della Galleria Vino&Arte. "Dopo questi mesi, il desiderio e la voglia di viaggiare sono ancora più forti e ci riempie di gioia poter accogliere nuovamente i nostri ospiti. Per questa stagione, molti italiani abituati alle vacanze all’estero andranno alla scoperta dell’Italia, bellissima e nascosta: quella dei borghi lontani dai centri urbani affollati, delle campagne circondate da paesini ricchi di storia e tradizioni. In Toscana ne abbiamo tantissimi e sono unici al mondo, molti vicini a Il Borro.” racconta Ferruccio Ferragamo, proprietario de Il Borro. “Inoltre le nostre dimore, immerse nella campagna, con a disposizione spazi esclusivi e servizi personalizzati, sono l’ideale per rigenerarsi e riconciliarsi con sé stessi.”

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Promozioni, potrebbe interessarti

  • “Notizie di Storia”, periodico semestrale della Società aretina

    • dal 5 giugno al 31 dicembre 2020

I più visti

  • Banksy incontra Piero con la mostra “Affreschi Urbani” a Sansepolcro

    • dal 19 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo Civico Sansepolcro
  • “Notizie di Storia”, periodico semestrale della Società aretina

    • dal 5 giugno al 31 dicembre 2020
  • Libri e letture: la collezione della biblioteca digitale del Valdarno di Sopra

    • Gratis
    • dal 18 aprile 2020 al 1 gennaio 2021
    • Biblioteca Digitale Valdarnese
  • Colori di rinascita. Elia Fiumicelli espone a Stia

    • dal 25 luglio al 1 novembre 2020
    • Ristorante Falterona
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ArezzoNotizie è in caricamento