Il musical "Jesus Christ Superstar" chiude il Mese Blu dell’Autismo

Dopo un percorso di ben 15 iniziative partite il 29 marzo scorso, con circa 1000 partecipanti  tra eventi sportivi, cene, incontri di formazione, convegni, spettacoli, manifestazioni, si avvia a chiusura il cartellone del Mese blu dell’Autismo organizzato dall’Associazione Arezzo Autismo assieme a Koinè con il sostegno di tanti soggetti sia pubblici che privati (Comune di Arezzo, Cavriglia, San Giovanni Valdarno, Banca Popolare di Cortona, Unoinformatica, Officine della Cultura, Lascaux srl, Gimar srl., l’Acetificio Aretino, Eco Trade, Morini Forniture Alberghiere, Università di Siena, Scuola Cottolengo di Torino, Confcommercio, Associazione Culturale Pediatri di Arezzo, Ordine degli Psicologi della Toscana, Sangiovannese Calcio, ITIS Arezzo).

Il finale è affidato ad un musical intramontabile “Jesus Christ Superstar” che andrà in scena al teatro Mecenate (viale Dante 1) martedì 30 aprile alle ore 21. L’incasso dello spettacolo andrà a sostegno delle tante iniziative portate avanti dall’Associazione Arezzo Autismo.

L’opera di Andrew Lloyd Webber e Tim Rice verrà riproposta  interamente dal vivo dalla compagnia OPERALIVE diretta da Ettore Caterino, medico, padre di un figlio autistico e responsabile della Rete Autismo della Azienda USL Sudest Toscana.

Il cast è costituito da circa 20 musicisti e cantanti della zona amiatina e grossetana; la band strutturata con sezione ritmica (basso e  batteria), tastiere, chitarre, sezione di 4 fiati, costruisce l'impalcatura su cui si regge l'intero spettacolo; intorno ad essa ruotano il coro (Apostoli, Crowd), ed i 9 solisti che ripropongono tutti i brani del musical mantenendo fedeltà interpretativa rispetto ai cantanti originali.

Particolarità dell'attuale proposta è la presenza di due attori che ricoprono il ruolo di voci narranti (Giuda e Maddalena) che consentono al pubblico di apprezzare il dipanarsi delle vicende storiche ed emotive di cui è portavoce l'Opera tramite un percorso narrativo drammaticamente attuale.

La compagnia ha rappresentato l'opera in numerosi teatri (Abbadia S. Salvatore, Venturina, Cinigiano, Roccastrada, S. Fiora) e in altri contesti di rilievo (Cava di Roselle) e piazze (Paganico, Arcidosso, Castel del Piano e Orbetello).

Info e prevendite

Officine della Cultura via Trasimeno 16  tel 057527961  biglietteria@officinedellacultura.org

da lunedì 1 venerdì 10-13  15,30-18

info teatri 338 8431111   -  punti prevendita BoxOfficeToscana/TicketOne

al teatro Mecenate il giorno dello spettacolo apertura alle ore 20

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Laboratori Permanenti prosegue l'ampliamento della sua attività di Residenza Artistica. Spettacolo a Sestino

    • Gratis
    • 25 settembre 2020
    • Teatro Pilade Cavallini

I più visti

  • Riapre la mostra "La regola di Piero" di Mimmo Paladino: è visitabile tutti i giorni (gratis)

    • Gratis
    • dal 1 giugno al 30 settembre 2020
    • Varie sedi
  • Banksy incontra Piero con la mostra “Affreschi Urbani” a Sansepolcro

    • dal 19 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo Civico Sansepolcro
  • I giorni del vino: visite in cantina e iniziative. Il calendario

    • dal 24 giugno al 11 ottobre 2020
  • Cortona On The Move 2020: torna l'evento dedicato alla fotografia. Le date e le info sul tema dell'edizione

    • dal 11 luglio al 27 settembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ArezzoNotizie è in caricamento