L'Isola di Esperer in scena al teatro della Misericordia

Nel contesto del progetto "Le mura raccontano", CasermArcheologica, con il sostegno del MIBACT, Direzione Generale Creatività Contemporanea e Rigenerazione Urbana e la collaborazione di Laboratori Permanenti e Archivio dei diari di Pieve Santo Stefano, presenta venerdi 31 gennaio, ore 21.15, Teatro alla Misericordia (Via della Misericordia, Sansepolcro) spettacolo del Teatro Delle Forme, inserito nella Stagione teatrale 2019/20 di Laboratori Permanenti.

L'Isola di Esperer 

Drammaturgia e regia di Antonio Damasco con Antonio Damasco, Laura Conti, Domenico Corapi, Nezha Mousaif, Maurizio Verna. Allo spettacolo seguirà una conversazione sui temi del progetto DIMMI di Storie Migranti tra il regista Antonio Damasco e Natalia Cangi, direttrice dell'Archivio Diaristico Nazionale di Pieve Santo Stefano.

Una nuova isola nasce in Europa: il suo nome è Espérer! L'unico modo per raggiungerla è il “certificato di esistenza” Espérer è un’isola nata dagli scogli di Ventimiglia e dall’incrocio di molte storie. Dalle idee di un baffuto esploratore norvegese, dal bisogno di un drammaturgo italiano di spiegare a due bambine che cosa siano le frontiere, dalle storie e dalle interviste fatte ai migranti che oggi vivono in italia, da un libro pieno di disegni... da tutto questo e da molto altro nasce L'Isola di Espérer. Tutti possiamo raggiungerla, non c'è bisogno di passaporti, vi chiediamo solo di munirvi del "Certificato di esistenza" e di non «rimanere inerti davanti alla storia» Espérer è la storia che diventa utopia e ci racconterà del futuro e di quanto ci sembreranno piccoli i nostri confini tra qualche anno.

Ingresso unico € 6.00 prenotazioni: casermarcheologica@gmail.com tel. 3498650250 laboratoripermanenti.promotion@gmail.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Il Don Chisciotte di Officine della Cultura debutta in teatro

    • dal 8 al 9 marzo 2021
    • Teatro Verdi
  • Musica, prosa e laboratori. La rassegna di Diesis Teatrango e Teatro Comunale di Bucine

    • fino a domani
    • dal 17 gennaio al 6 marzo 2021
  • Spettatori erranti chiama Italia: quattro spettacoli di teatro digitale

    • dal 15 febbraio al 30 aprile 2021

I più visti

  • "Evanescenze", In mostra a Galleria Ambigua le opere del pittore giapponese Tetsuji Endo

    • dal 4 settembre 2020 al 1 giugno 2021
    • Galleria Ambigua
  • Mostra su Fellini al Museo dei Mezzi di Comunicazione

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Mumec - Museo dei Mezzi di Comunicazione
  • “A far belle le donne”. Appuntamento digitale con Aboca

    • 8 marzo 2021
    • Aboca Museum
  • Musica, prosa e laboratori. La rassegna di Diesis Teatrango e Teatro Comunale di Bucine

    • dal 17 gennaio al 6 marzo 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento