Esercizi di fantastica: l’omaggio in danza di Giorgio Rossi a Gianni Rodari

Altre Danze_Portiamo i ragazzi a teatro! conferma la sua ottava edizione e attraverso la forza creativa delle arti sceniche invita a teatro il pubblico dei più piccoli, delle famiglie e delle giovani generazioni. Venerdì 23 ottobre, proprio in occasione del centenario dalla nascita di Gianni Rodari, la città di Arezzo si animerà con varie iniziative tra cui spicca lo spettacolo firmato Giorgio Rossi e ispirato ai testi dello scrittore. L’appuntamento è alle 18 al Teatro Petrarca con Esercizi di Fantastica.

Il programma della rassegna Altre Danze – inevitabilmente condizionato dalle incertezze attuali e dei mesi passati – in apertura si rafforza così grazie alla collaborazione con il territorio e con un evento realizzato insieme ai festival Meno Alti dei Pinguini (organizzato da Cooperativa Progetto 5) e Festival dello Spettatore (organizzato da Rete Teatrale Aretina).

"Uno spettacolo scoppiettante, giocoso, comico e che veicola una proposta di vita fatta di relazioni con le cose che ci circondano e soprattutto gli altri", dichiara l’autore e coreografo Giorgio Rossi. Esercizi di fantastica racconta, con il linguaggio della danza e del movimento, il potere dell’immaginazione che trasforma cose e persone in qualcosa di sempre inaspettato e straordinario. Sinossi - Una casa grigia. Tre personaggi grigi. Annoiati, scialbi e obnubilati dal mezzo tecnologico, si muovono come prigionieri di un meccanismo prestabilito, il loro sguardo è sempre rivolto agli schermi.

Ma ecco arrivare un elemento inaspettato! Una farfalla sposterà il loro sguardo altrove e la casa diventerà teatro di nuove avventure e di trasformazioni. Un crescendo di emozioni e peripezie in cui i tre personaggi riscopriranno finalmente il potere della fantasia, in un continuo gioco a liberare i corpi e le menti.

Ingresso gratuito, con prenotazione obbligatoria, fino ad esaurimento posti, prenotazioni presso Officine della Cultura Via Trasimeno, 16 Arezzo. tel. 0575 27961- 338 8431111. Biglietteria@officinedellacultura.org

Sarà possibile riservare il proprio posto anche sul luogo dello spettacolo.  

Apertura un’ora prima dell’inizio.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Il Re che aveva paura del buio

    • solo domani
    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • Musica, prosa e laboratori. La rassegna di Diesis Teatrango e Teatro Comunale di Bucine

    • dal 17 gennaio al 6 marzo 2021
  • On, Off e il mistero della torta scomparsa

    • 31 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom

I più visti

  • "Evanescenze", In mostra a Galleria Ambigua le opere del pittore giapponese Tetsuji Endo

    • dal 4 settembre 2020 al 1 giugno 2021
    • Galleria Ambigua
  • "Incognito", nuova mostra ad Arezzo

    • dal 9 al 31 gennaio 2021
    • Galleria Ambigua
  • Mostra su Fellini al Museo dei Mezzi di Comunicazione

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Mumec - Museo dei Mezzi di Comunicazione
  • Rosai - Capolavori tra le due guerre. La mostra

    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzo del Podestà
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento