Martedì, 18 Maggio 2021
Teatro

On line il bando del progetto Bugs, per non interrompere il filo che lega il teatro ai ragazzi

L’esito della selezione sarà comunicato entro il 26 maggio

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ArezzoNotizie

Il teatro ragazzi torna protagonista con il progetto Bugs, un bando a partecipazione gratuita realizzato dalle cinque Residenze Artistiche della Toscana (Rat) – Officine della Cultura (capofila), KanterStrasse, Officine Papage, Pilar Ternera, Straligut Teatro – aperto ad artisti e compagnie teatrali professionisti/e. Il teatro, spazio fisico che non riesce a trovare una via per la riapertura, si fa dunque prospettiva concreta di lavoro e di crescita nel digitale in un momento difficile per tutti i professionisti dello spettacolo dal vivo grazie alla seconda edizione di un bando nato dai titolari del progetto “Artisti nei territori”. Finalità del bando “Bugs – habitat digitali per il teatro ragazzi” è il sostegno alla creazione e alla produzione, attraverso un percorso di residenze ibride, di un’opera teatrale pensata appositamente per il digitale e rivolta ad un pubblico di età compresa fra i 6 e i 14 anni.

Alla compagnia/artista selezionata sarà concesso un sostegno economico complessivo di 10.000 euro e la possibilità di realizzare una serie di residenze artistiche. Non è previsto alcun limite di età per i partecipanti. Il bando, la cui richiesta di partecipazione potrà essere inviata entro le ore 12:00 del 5 maggio 2021, è scaricarible sulla piattaforma www.ilsonar.it.

L’esito della selezione sarà comunicato entro il 26 maggio. Vincitrice della prima edizione è stata la compagnia torinese Genovese Beltramo con lo spettacolo “Il mezzo”, liberamente ispirato al Visconte Dimezzato di Italo Calvino, primo spettacolo di teatro ragazzi in VR in Italia, che ha debuttato ad Arezzo nell’ultima edizione del Festival dello Spettatore.

Da oggi online su www.ilsonar.it il bando della seconda edizione di Bugs, un progetto concreto di crescita e produzione dedicato ad artisti e compagnie teatrali professionisti/e ai fini della realizzazione di una produzione di teatro regazzi di età compresa fra i 6 e i 14 anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

On line il bando del progetto Bugs, per non interrompere il filo che lega il teatro ai ragazzi

ArezzoNotizie è in caricamento