Eventi

Una sera a teatro tra memoria e spettacolo: bagno di folla a Cavriglia

Sala piena al teatro Comunale per lo spettacolo speciale “Tu devi vedere perché tu devi ricordare” promosso dall'amministrazione comunale di Cavriglia in occasione della Festa della Toscana.

Teatro Comunale pieno nella serata speciale promossa dall’amministrazione comunale di Cavriglia in occasione della Festa della Toscana.
Grandi applausi per lo spettacolo teatrale “Tu devi vedere perché tu devi ricordare” portato in scena dalla compagnia popolare diretta da Girolamo Calcara.
Il dramma popolare, oltre a bissare il grande successo dello scorso mese di luglio in occasione del 74esimo anniversario degli Eccidi, ha rievocato attraverso la recitazione le stragi Nazifasciste del luglio del '44.

Prima dello spettacolo è stata inaugurata nel foyer una mostra permanente dedicata alla pittura di Giuliano Pini, l'artista fiorentino legatissimo a Cavriglia scomparso nella primavera del 2017. Le opere sono state concesse all'amministrazione in comodato d'uso, con la consueta generosità, dalla moglie del “maestro” Roberta Pini Romanelli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una sera a teatro tra memoria e spettacolo: bagno di folla a Cavriglia

ArezzoNotizie è in caricamento