“Le spider al cinema” in mostra alla XXIII^ edizione di Arezzo Classic Motors

Sarà la XXIII^ edizione di Arezzo Classic Motors ad inaugurare il calendario delle fiere 2021 la prima dell’anno, dopo un finale di stagione in ripartenza. Da qui il desiderio di organizzare una manifestazione che possa dare maggiori emozioni e…perché no, anche più sogni.

E chi non ha sognato di possedere una “spider” elegante e sportiva, come una di quelle guidate dalle star del grande schermo? “Le spider al cinema”. È questa la tematica dal sapore “hollywoodiano” che Lorenzo Marzullo e Davide Zappalorto hanno proposto per la XXIII^ edizione.

“Il cinema ha reso celebri vetture che hanno mantenuto nel tempo un valore storico e collezionistico importante - commenta Stefano Sangalli, organizzatore della manifestazione - tra queste ci sono le spider. Alcuni di questi modelli hanno fatto la storia di tante pellicole che sono rimaste impresse nell’immaginario collettivo. Ecco perché abbiamo scelto di fare una mostra che le renda ancora una volta protagoniste e ne racconti la storia; provare a regalare un sogno ai nostri visitatori dopo un anno difficile che ci impone di seguire scrupolosamente tutti i protocolli per garantire la massima sicurezza”.

Saranno sei le vetture iconiche che faranno bella mostra di sé ad Arezzo Classic Motors, a partire dalla Lancia Aurelia GT 2500 Convertibile che con la sua eleganza e sportività ha reso intramontabile il film “Il Sorpasso” di Dino Risi; al volante un indimenticabile Vittorio Gassman. Esposta anche la Triumph TR3 resa celebre da Marcello Mastroianni nel film felliniano “La Dolce Vita”. E chi non ricorda Dustin Hoffman sfrecciare allegro su un’Alfa Romeo Spider 1600 meglio conosciuta come “Duetto” mentre ascolta la musica di Simon & Garfunkel nel film “Il Laureato”? 

È sempre un’Alfa Romeo, questa volta la 2000 Spider, la protagonista a quattro ruote del film “La voglia matta”; al volante l’indimenticabile coppia composta da Ugo Tognazzi e Catherine Spaak. Sarà invece la bellissima Grace Kelly a guidare una Mercedes 190 SL “Sport Leicht” nel film “Alta Società”, mentre Richard Gere in American Gigolò, “vola” per le strade californiane su un’altra Mercedes, la 350 SL.

Altre importanti novità accoglieranno i visitatori che varcheranno il 9 gennaio i cancelli di Arezzo Fiere e Congressi, ma ve le sveleremo più avanti.

Orari: Sabato 8,30 – 19,00 e domenica 8,30 – 18. Ingresso: € 12

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Libri e letture: la collezione della biblioteca digitale del Valdarno di Sopra

    • Gratis
    • dal 18 aprile 2020 al 1 gennaio 2021
    • Biblioteca Digitale Valdarnese

I più visti

  • Banksy incontra Piero con la mostra “Affreschi Urbani” a Sansepolcro

    • dal 19 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo Civico Sansepolcro
  • “Notizie di Storia”, periodico semestrale della Società aretina

    • dal 5 giugno al 31 dicembre 2020
  • Libri e letture: la collezione della biblioteca digitale del Valdarno di Sopra

    • Gratis
    • dal 18 aprile 2020 al 1 gennaio 2021
    • Biblioteca Digitale Valdarnese
  • "Evanescenze", In mostra a Galleria Ambigua le opere del pittore giapponese Tetsuji Endo

    • dal 4 settembre 2020 al 1 giugno 2021
    • Galleria Ambigua
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento