Dopo l'udito arriva il gusto: proseguono gli appuntamenti di "Notti Sensoriali"

Venerdì 10 luglio sarà di scena a Castiglion Fiorentino il "gusto" con l’esaltazione dei prodotti del territorio

Ancora una volta la musica di Giacomo Ghezzi ha colpito il cuore dei castiglionesi e di tutte quelle persone che, sabato scorso, avevano scelto Castiglion Fiorentino per passare la serata. Le note del concerto live dalla Torre del Cassero hanno inondato i vicoli e le strade del centro storico raggiungendo anche la campagna limitrofa alle pendici del colle. Il concerto, che nasce dal successo di quello del primo maggio per l’apertura del “Maggio Castiglionese”, è stato dedicato a Thomas Lorenzetti, giovane castiglionese morto in un tragico incidente lo scorso 19 giugno, e ad Alex Zanardi, il campione paraolimpico rimasto coinvolto, durante la Staffetta Tricolore, in uno scontro contro un camion. Oltre agli addetti ai lavori, erano presenti, durante l’esibizione del primo brano, i genitori e la fidanzata di Thomas.

“Un ringraziamento a chi, ognuno per la sua parte, ha pensato e organizzato l’evento che ha allietato la serata estiva. Quello di sabato 4 luglio non era altro che il primo appuntamento del cartellone “Notti Sensoriali”, un percorso attraverso i 5 sensi in 5 serate dedicate ad immagini, suoni, odori, sapori, forme. Dopo, quindi, l’udito con la musica live venerdì 10 luglio sarà di scena il gusto con l’esaltazione dei prodotti del territorio” - dichiara il sindaco Mario Agnelli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo: regioni chiuse e nuova divisione per colori. Cosa cambia per la Toscana

  • Toscana ancora in zona gialla? Si decide. Nuovo Dpcm: massimo 2 ospiti non conviventi in casa

  • Saturimetro: come funziona e quali sono i migliori modelli da acquistare on line

  • Banda dell'Audi bianca, è caccia aperta: le segnalazioni e la foto virale che fa sperare nell'arresto. Ma è un'altra operazione

  • Marito e moglie fermati da finti militari, picchiati e rapinati

  • Neve e vento forte: è codice giallo in provincia di Arezzo. L'elenco dei comuni interessati

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento