rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
publisher partner

San Leo da vivere, il nuovo evento aretino

Dove Loc. San Leo (AR) e via Donizetti Indirizzo non disponibile
Quando Dal 01/06/2022 al 01/06/2022 Dalle ore 19 alle ore 24
Prezzo Gratis
Altre informazioni Sito web strategy.it

Mercoledì 1° giugno il format di Confcommercio approda nella vivace località alle porte di Arezzo con spettacoli, intrattenimenti musicali, degustazioni, aperitivi, streetfood, balli di gruppo, sport e giochi per bambini. Protagonisti i negozi che saranno aperti dalle 19 fino alle 24 con tante iniziative speciali.

Un nuovo evento targato Confcommercio approda a San Leo, vivace località alle porte di Arezzo. Mercoledì 1° giugno prende infatti vita ufficialmente San Leo da Vivere, replica di un format sperimentato con successo in altre aree e che vedrà coinvolti i commercianti dell’area dalle 19:00 fino alle 24:00 in una cornice che unisce shopping, musica, intrattenimenti, cene, degustazioni e animazioni per bambini.

Ricchissimo il programma della serata (https://progetti.confcommercio.ar.it/sanleo/) organizzata con il patrocinio del Comune di Arezzo e della Camera di Commercio di Arezzo-Siena: oltre 20 le attività commerciali coinvolte, circa 30 gli eventi dislocati nell’area di via Donizetti e via di San Leo, con oltre 50 artisti mobilitati per incantare e far divertire il pubblico.

Il taglio del nastro è previsto per le 19:00 alla presenza delle autorità cittadine e di una piccola rappresentanza del Quartiere di Porta del Foro, che porterà alcuni figuranti.

Protagonisti dell’iniziativa sono i negozi, aperti fino alle 24 con una ricca proposta di iniziative speciali, promozioni e omaggi per la clientela: tra queste la promo speciale del 10% su tutta la merce compresi zaini e libri da lettura con Cartolibreria ‘Creattività’, il truccabimbi e gli artisti di strada a cura del negozio ‘Tocco di Luce’, la pesca speciale con premi e musica a cura di ‘Euroidee’, i giochi a premi fioriti ‘Ruota della Fortuna’ e la musica dal vivo “Beatles style” con il ‘Giardino Fiorito’.

La notte di San Leo sarà scandita da spettacoli e intrattenimenti musicali: alle ore 19.30 live music con Stefano Fratini e una lunghissima scaletta dedicata ai balli di gruppo: alle 20.40 Stage Salsa con Salsa Na Mà, alle ore 21.00 Baby dance con PJ Dance School, alle 21.15 secondo Stage Bachata con Salsa Na Mà; alle 21.45 Spettacoli di ballo di gruppo con PJ Dance School e alle 22.00 Fiesta Latina show sempre a cura di Salsa Na Mà.

Finiranno sotto i riflettori finiranno anche lo sport e la danza: dalle 17 alle 22 si terranno lezioni di tennis gratuite a cura del Circolo Tennis di San Leo, mentre la Palestra Space Arezzo organizzerà alle 18:30 una lezione di Zumba Strong e alle 19:30 Fin and Box. Anche Salsa Na Mà coinvolgerà gli amanti del movimento con uno Zumba Party alle ore 19:15.

Per i più piccoli, San Leo da Vivere propone giochi e gonfiabili nei giardini, poi il truccambi, palloncini e zucchero filato.

Degustazioni, aperitivi e cene sotto le stelle saranno un’altra forte attrattiva della serata sotto le stelle: la Bottega della Carne servirà le sue specialità ai tavoli dell’area food (prenotazioni al 3313269016), mentre la Cantina della Fattoria di San Leo rimarrà aperta per alcune speciali degustazioni a base di vini, formaggi di Pienza e salumi tagliati a mano. Ci sarà poi la possibilità di acquistare tartufi freschi. Non mancheranno pizza, panini farciti, porchetta e dolci a cura della panetteria Serafini e dell’ottima frutta, macedonie e cocomero a cura di Bon Bon della Frutta. Ci sarà anche un’area attrezzata con i coloratissimi foodtruck di Billi’s (hamburger maremmani), Jovannino Ortolab (estratti e centrifughe), Panunto (panino con lampredotto), Twist Arezzo by il Chiosco 34 (ape car cocktail) e Masterchips (chips olandesi).

Il programma di “San Leo da Vivere” è stato presentato in conferenza stampa lunedì 23 maggio 2022 proprio a San Leo, nell’area verde di via Donizetti, alla presenza dell’assessore alle attività produttive del Comune di Arezzo Simone Chierici, della vicedirettrice dell’associazione di categoria Catiuscia Fei, del segretario generale della Camera di Commercio di Arezzo-Siena Marco Randellini e del responsabile degli eventi della Confcommercio Gian Luca Rosai.

“Con la festa di San Leo ci siamo posti l’obiettivo di animare un’altra parte importante della città, partendo dalle attività commerciali e ristorative che la presidiano e che ogni giorno forniscono ai residenti un luogo di incontro e socialità, oltre naturalmente ad importanti servizi – ha esordito la vicedirettrice della Confcommercio aretina Catiuscia Fei – questo dimostra quanto la rete distributiva tradizionale, ovvero i negozi sotto casa, tengano alta la nostra qualità della vita. Senza sarebbe un deserto, soprattutto nelle periferie. E sabato 11 giugno proseguiremo la festa nel quartiere di Pescaiola, dove ormai questo appuntamento è entrato in calendario ed è molto atteso da tutti, residenti e commercianti”. “Finalmente ripartiamo con gli eventi che rimettono al centro la socialità – ha sottolineato l’assessore Simone Chierici – dopo il lungo periodo di fermo imposto dal Covid, torniamo a vivere la nostra città come si deve, nella gioia dell’incontro. E le attività economiche sono punti di riferimento importanti in questa ripresa”. “Il sistema economico aretino ha retto a questo periodo difficile grazie alla tenacia degli imprenditori – ha detto il segretario generale dell’ente camerale Marco Randellini – anzi, gli ultimi dati sul commercio in provincia di Arezzo rivelano un trend positivo che altrove non troviamo”.

A proposito di Eventi, potrebbe interessarti

La casa museo di Giorgio Vasari: il gioiello nascosto tra i vicoli del centro storico

  • dal 1 ottobre 2021 al 1 ottobre 2023
  • Casa Museo Giorgio Vasari

A Chiusi della Verna è tempo per la sagra del tartufo

  • dal 13 al 17 agosto 2022
  • Viale Macchini
  • fino a domani

Potrebbe interessarti

ArezzoNotizie è in caricamento