Al via il Festival dello Spettatore tra documentari, incontri e spettacoli: il programma della giornata

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 22/10/2020 al 22/10/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Sito web
    facebook.com

Si apre la quinta edizione del Festival dello Spettatore, ideato e promosso dalla Rete Teatrale Aretina organizzato con il sostegno e il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, della Regione Toscana e del Comune di Arezzo, con il contributo di Fondazione CR Firenze nell’ambito del bando “Nuovi Pubblici” e in collaborazione con, tra gli altri, Fondazione Guido D’Arezzo, Fondazione Toscana Spettacolo Onlus, Unicoop Firenze, RAT Residenze Artistiche della Toscana, Murmuris, Progetto BUGS, Il Sonar.

Il festival si aprirà giovedì 22 (con repliche venerdì 23 ottobre in matinée e sabato 24 in doppia replica pomeridiana e serale) con lo spettacolo di teatro digitale “Il Mezzo”, della compagnia GenoveseBeltramo, rivolto alle scuole secondarie e al pubblico. Lo spettacolo, che vede una parte dal vivo e una parte con l’utilizzo di un casco di realtà virtuale, ha vinto il bando Bugs, promosso nell’ambito della progettualità delle Residenze Artistiche come progetto di sostegno alla produzione di uno spettacolo di teatro per ragazzi, fruibile sulle piattaforme digitali. “Il Mezzo”, ispirato a “Il Visconte Dimezzato” di Italo Calvino, racconta la storia di come il visconte Medardo di Terralba, partito per andare in guerra contro i turchi, tornò dalla Boemia diviso in due metà, una buona e una cattiva. Sia giovedì 22 che venerdì 23 ottobre, live streaming su piattaforma ilsonar.it per lo spettacolo per la scuola primaria “OZz”, di Kanterstrasse Teatro, liberamente ispirato a “Il meraviglioso mago di Oz” di L. F. Baum, scritto e diretto da Simone Martini.

Il pomeriggio (Cinema Eden, ore 17,30) sarà dedicato all’incontro con gli artisti vincitori del progetto Residenze Digitali, del progetto e di In-Box Digitale di Straligut. A seguire, alle ore 21,00 Di mestiere faccio il paesologo, film documentario di Andrea D'Ambrosio sullo scrittore Franco Arminio con, al termine incontro con il poeta e il regista del film.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Incontri e attività (online) al museo di Lucignano: il calendario

    • dal 16 al 31 gennaio 2021
    • Museo Comunale Lucignano

I più visti

  • "Evanescenze", In mostra a Galleria Ambigua le opere del pittore giapponese Tetsuji Endo

    • dal 4 settembre 2020 al 1 giugno 2021
    • Galleria Ambigua
  • "Incognito", nuova mostra ad Arezzo

    • dal 9 al 31 gennaio 2021
    • Galleria Ambigua
  • Mostra su Fellini al Museo dei Mezzi di Comunicazione

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Mumec - Museo dei Mezzi di Comunicazione
  • Rosai - Capolavori tra le due guerre. La mostra

    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Palazzo del Podestà
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento