Venerdì, 18 Giugno 2021
Eventi Centro Storico

Dal 2019 il presepe vivente delle Ville di Monterchi ad Arezzo. Trattativa-lampo per un altro allestimento da subito

La rappresentazione della natività è una delle idee per ravvivare la Città del Natale dopo la fine del Villaggio Tirolese

Il presepe vivente nella Città del Natale. Una certezza per il prossimo anno, un'eventualità probabile già per questa edizione. Non subito, ma tra il 25 dicembre e il 6 gennaio 2019.

La fondazione InTour si sta infatti attivando da tempo per rendere appetibile gli eventi natalizi anche dopo la fine del Villaggio Tirolese (dal 26 dicembre) e una delle ulteriori attrazioni potrebbe essere proprio una rappresentazione della natività. E mentre sono in corso trattative per portare da subito in città un allestimento di particolare impatto, per il prossimo anno una certezza c'è già: il Presepe vivente de Le Ville di Monterchi. La rievocazione continuerebbe, ovviamente, a svolgersi in Valtiberina, ma verrebbe aperta una "finestra" anche nel capoluogo di provincia.

I contatti con gli organizzatori erano stati avviati per portare da subito, nel cuore di Arezzo, una delle eccellenze della provincia in tema di rappresentazioni natalizie. Ma non ci sono state le tempistiche adeguate per portare a compimento l'ambizioso progetto. E così le parti in causa hanno deciso di rimandare all'anno prossimo l'appuntamento, da preparare con calma e valutare modalità di allestimento e location opportuna.

Ma intanto dalle parti del Comune di Arezzo l'idea di un presepe vivente da realizzare in tempi strettissimi non è tramontata. La prossima settimana sarà quella decisiva per capire se ci sono i margini per una fissare almeno una o due date e creare un evento che sappia calamitare folla in centro anche dopo Natale.

Il post facebook

Il presepe vivente de Le Ville di Monterchi - scrive l'assessore Marcello Comanducci su facebook - è una cosa bellissima, se non ci siete mai andati fatelo assolutamente questo anno.
E tanto che con l'assessore Silvia Mencaroni si parla di come valorizzarlo perché gli organizzatori ogni anno spendono tante energie e realizzano una cosa unica. 
Visto che alla Città del Natale passano veramente tanti turisti una sinergia potrebbe portargli molta visibilità, questo anno non ci siamo riusciti ma per il 2019 dobbiamo assolutamente farcela.
Per le date consultate il sito ufficiale : https://www.presepeviventeleville.it/

Foto in copertina: una delle passate edizioni del presepe vivente de Le Ville di Monterchi tratto dal sito della manifestazione

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal 2019 il presepe vivente delle Ville di Monterchi ad Arezzo. Trattativa-lampo per un altro allestimento da subito

ArezzoNotizie è in caricamento