Giovedì, 29 Luglio 2021
Eventi

Negrita, Subsonica e Motta: l'Arezzo Music Fest ai nastri di partenza

Sei appuntamenti organizzati da Men/Go Music Fest all'Anfiteatro Romano di Arezzo, all'interno della cornice di “Anfiteatro sotto le Stelle”

Dopo lunghi mesi in cui la musica dal vivo è stato solo un miraggio si torna a suonare dal vivo e la città di Arezzo torna a distinguersi anche con il ritorno di Arezzo Music Fest, la rassegna promossa da Men/Go Music Fest, manifestazione consolidata a livello nazionale e ormai giunta alla sua diciassettesima edizione. Il festival è inserito nell’ambito di “Anfiteatro sotto le stelle” ed è stato possibile grazie al patrocinio e contributo di Comune di Arezzo e il sostegno  e collaborazione di Fondazione Guido D’Arezzo, Fondazione Arezzo Intour, Camera di Commercio di Arezzo-Siena, Consiglio Regionale della Toscana, il main sponsor Estra e la collaborazione di Direzione regionale Musei della Toscana e del Museo Archeologico “Gaio Cilnio Mecenate”. 

Si parte il 24 giugno con La Rappresentante di Lista che si esibirà con ingresso gratuito e prenotazione obbligatoria, inaugurando il loro “My Mamma Tour”, dopo il grande successo riscosso all’ultimo Festival di Sanremo. A seguire il 9 luglio ancora una serata ad ingresso libero e prenotazione obbligatoria con “Local Heroes”, in cui si lascerà il palco a quattro artisti giovanissimi, Manfri, Frambo, Brunacci e Spumante in una produzione completamente nuova in collaborazione con Stefano Santoni e al live dei Soul Killa Beatz in occasione dei 10 anni dagli esordi in collaborazione con Arezzochespacca, un evento pensato per dare spazio ai giovani talenti del territorio. Si prosegue il 22 luglio con Motta: il cantautore toscano porterà dal vivo il suo nuovo album “Semplice”, ingresso 20€ + diritti di prevendita, il 31 luglio si gioca in casa con i Negrita per una serata speciale. Ingresso 25€ + diritti di prevendita. A chiudere il cartellone, il 5 agosto, un nome internazionale come quello dei Calibro35, vanto italiano all’estero per la loro musica fuori da ogni etichetta, concerto ad ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria, e infine, il 26 agosto, i torinesi Subsonica pronti a far ballare il pubblico aretino sulle note di nuove canzoni e hit di culto. Ingresso 25€ + diritti di prevendita.

“Dopo più di anno di grandi difficoltà - spiega Paco Mengozzi direttore artistico della rassegna - torna la musica dal vivo con la kermesse Arezzo Music Fest che è il naturale sviluppo di Men/Go Music Fest adattato all’evoluzione dell’emergenza sanitaria. Pur con tutte queste difficoltà organizzare un cartellone così prestigioso e importante ci dà tantissimo entusiasmo per una rinascita collettiva grazie alla musica e alla cultura. Dobbiamo ringraziare per la fiducia e il sostegno tutti i nostri sponsor e partner, a partire dal Comune di Arezzo e da Estra, insieme alle Fondazione Guido d’Arezzo e Arezzo Intour che credono, quanto noi, nell’impatto sociale e culturale della musica e dei concerti dal vivo”.

Arezzo Music Fest è organizzato da Associazione Music. Si ringrazia per il sostegno il main sponsor Estra e gli sponsor Atam, Conad, Nastro Azzurro, Gin Sabatini, Chiantibanca, Verespresso, Prodigio Divino e Atelier Egidio Borri.

Per informazioni: mengomusicfest@gmail.com - www.mengomusicfest.com Biglietti e prevendite su: www.discoverarezzo.com

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Negrita, Subsonica e Motta: l'Arezzo Music Fest ai nastri di partenza

ArezzoNotizie è in caricamento