Eventi

Museo civico e biblioteca comunale: porte aperte al pubblico a Castiglion Fiorentino

In ottemperanza delle normative vigenti per contrastare la diffusione del Coronavirus, negli spazi del sistema museale sarà obbligatorio indossare la mascherina e mantenere il distanziamento fisico

Il sistema museale castiglionese e la biblioteca comunale riaprono le porte. Come previsto dalle disposizioni contenute nel Dpcm del 15 gennaio, dove viene acconsentito alla riapertura nei giorni feriali di musei e parchi archeologici nelle regioni gialle, il museo civico di Castiglion Fiorentino da domani, 22 gennaio, sarà fruibile dalle ore 10.30 alle ore 17.30 con orario continuano. Per la biblioteca, invece, gli orari sono il martedì, giovedì e venerdì la mattina dalle ore 10 alle 12.30 e il pomeriggio dalle ore 15 alle 18 mentre il mercoledì solo la mattina dalle ore 10 alle ore 12.30.

In ottemperanza delle normative vigenti per contrastare la diffusione del Coronavirus, negli spazi del sistema museale castiglionese sarà obbligatorio indossare la mascherina e mantenere il distanziamento fisico. Inoltre, per quanto riguarda il museo gli ingressi sono contingentati mentre per i gruppi è possibile la prenotazione contattando i seguenti recapiti: info@museicastiglionfiorentino.it 0575 65 94 57.

“Anche se è un avvio parziale - spiega l'assessore Massimiliano Lachi - solo nei giorni feriali, questa ripartenza restituisce alla comunità e agli appassionati di arte il piacere di ammirare i capolavori castiglionesi come, tra gli altri, l’opera di Bartolomeo della Gatta, ‘San Francesco che riceve le Stigmate’, o la Croce Santa”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Museo civico e biblioteca comunale: porte aperte al pubblico a Castiglion Fiorentino

ArezzoNotizie è in caricamento