“Resistenza artistica”, cinque artisti in mostra al castello di Poppi

Cinque diversi artisti, cinque diversi stili e cinque diverse visioni del mondo. Dall’incontro tra queste diversità nasce la mostra “Resistenza artistica - Collettiva di pittura e sculture” che, promossa dalle associazioni culturali Nata e Noidellescarpediverse con il patrocinio del comune di Poppi, sarà ospitata dalle sale Nobili del Castello dei Conti Guidi di Poppi e prenderà il via con il vernissage di domenica 6 ottobre alle 18.15, restando poi esposta e visitabile fino al prossimo 7 gennaio.

I protagonisti dell’esposizione saranno Alan Bigiarini, Andrea Conti, Cesare Del Brenna, Veronica Ghelli e Andrea Vitali, cinque pittori e scultori del territorio che uniranno le rispettive opere per dar vita ad un percorso che ha il duplice obiettivo di valorizzare la ricchezza del panorama artistico locale e di celebrare la bellezza della diversità.

«L’ambizione - commenta Andrea Vitali di Nata, - è di dimostrare come il confronto e la fruizione tra differenti stili e differenti visioni possano rappresentare una fonte di arricchimento per i visitatori e per gli stessi artisti, in uno scenario suggestivo quale il castello di Poppi».

I veterani di “Resistenza artistica” saranno l’aretino Del Brenna e il fiorentino Vitali: il primo è uno scultore capace di integrare diversi materiali per dar vita a creazioni dalle forme morbide e quasi oniriche, mentre il secondo è diventato noto per le sue opere denominate di cooking-art dove esprime temi fiabeschi utilizzando oggetti dismessi e di recupero dalla cucina. Un’arte materica caratterizza il casentinese Bigiarini che lavora su supporti variegati (tela, polistirolo, legno e anche vecchi banchi di scuola) su cui combina e dà armonia ad elementi quali gesso alabastrino, poliuretano espanso, sabbia, ghiaia, smalti e vernici. Conti, invece, proporrà un percorso che parte dall’astrazione pura con studi cromatici che esplodono nei suoi fuochi d’artificio e che arriva a linee determinate e ad opere materiche che descrivono paesaggi medievali e rurali. Lo sguardo femminile all’interno di “Resistenza artistica” sarà infine garantito dalla bibbienese Ghelli che, fin da adolescente, si è sperimentata in nature morte dal sapore fiammingo e in rappresentazioni di paesaggi e ritratti con un’ispirazione macchiaiola. In occasione del vernissage, i cinque autori saranno a disposizione per guidare tra le opere esposte, per illustrare stili e materiali utilizzati, e per spiegare i significati alla base delle creazioni, permettendo così a tutti gli appassionati di vivere una giornata a pieno contatto con l’arte.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Banksy incontra Piero con la mostra “Affreschi Urbani” a Sansepolcro

    • dal 19 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo Civico Sansepolcro
  • Colori di rinascita. Elia Fiumicelli espone a Stia

    • dal 25 luglio al 1 novembre 2020
    • Ristorante Falterona
  • "Evanescenze", In mostra a Galleria Ambigua le opere del pittore giapponese Tetsuji Endo

    • dal 4 settembre 2020 al 1 giugno 2021
    • Galleria Ambigua

I più visti

  • Banksy incontra Piero con la mostra “Affreschi Urbani” a Sansepolcro

    • dal 19 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo Civico Sansepolcro
  • “Notizie di Storia”, periodico semestrale della Società aretina

    • dal 5 giugno al 31 dicembre 2020
  • Libri e letture: la collezione della biblioteca digitale del Valdarno di Sopra

    • Gratis
    • dal 18 aprile 2020 al 1 gennaio 2021
    • Biblioteca Digitale Valdarnese
  • Colori di rinascita. Elia Fiumicelli espone a Stia

    • dal 25 luglio al 1 novembre 2020
    • Ristorante Falterona
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ArezzoNotizie è in caricamento