“China Legends”, l’esercito di terracotta invade il Valdichiana Outlet Village

Riccardo Lucchetti: “Ufficiale, ospiteremo la mostra dal 29 novembre al 3 maggio 2020. Inaugurazione venerdì alle 17:30”

È stato uno dei più straordinari ritrovamenti archeologici del secolo scorso: 7mila statue, circa 2mila quelle riesumate e restaurate. Più di 600 i cavalli in terracotta e oltre 100 i carri in legno, in aggiunta a un’innumerevole quantità di armi in bronzo: 41mila le punte di freccia rinvenute nelle fosse, ma anche spade, inneschi per balestre e armi. L’esercito di terracotta del leggendario Qin Shi Huang Di, primo imperatore della Cina che unificò i regni combattenti dando origine alla nazione e che nel 215 a.C. avviò la costruzione della Grande Muraglia, rinvenuto nel 1974, è stato dichiarato patrimonio dell’umanità Unesco nel 1987 e considerato l’ottava meraviglia del mondo antico. Il Governo cinese, consapevole dell’enorme importanza della scoperta, predispose la realizzazione di riproduzioni certificate e riconosciute dalla sovrintendenza del sito archeologico di Xi’an, per poter diffonderne la conoscenza al di fuori del territorio nazionale. Furono così incaricati alcuni artigiani di realizzare delle repliche perfettamente corrispondenti utilizzando le stesse tecniche di lavorazione: stessa argilla, stessi strumenti, stessa temperatura di cottura del forno a circa 800 gradi, forni ovviamente a legna.

Grazie a ciò, è oggi possibile sostare davanti a una tale straordinaria opera anche al di fuori dai confini nazionali.

34 di queste statue – annuncia il center manager del Valdichiana Outlet VillageRiccardo Lucchetti - saranno eccezionalmente esposte nella nostra strutturaLa mostra “China Legends, l’Esercito di Terracottaè organizzata in collaborazione con “Art Adoption”, che già aveva curato con successo l’esposizione “Wonderland e gode del patrocinio di Regione Toscana, Provincia di Arezzo, Comune di Foiano della Chiana. Altri dettagli verranno forniti a breve – conclude Lucchetti – di certo “China Legends” costituirà una formidabile leva promozionale e turistica, con ricadute positive per l’intera area della Valdichiana e della provincia di Arezzo”.

L'inaugurazione, alla presenza delle autorità, si terrà venerdì 29 novembre alle 17:30. Ingresso libero in occasione del taglio del nastro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una tempesta ferma due treni, sfonda finestrini e ferisce i passeggeri. Maxi esercitazione in provincia di Arezzo

  • Incidente lungo la Regionale 71. Due giovani ferite

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Runner 45enne in arresto cardiaco, ragazza in bici si ferma e gli fa il massaggio al cuore: salvato

  • Un aretino con Flavio Insinna all'Eredità su Rai Uno

  • Un altro aretino in tv, Enrico protagonista a Forum su Rete 4

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento