“Carlo Lanini: Solamente figure e fiori...ma non solo pitture”. in mostra ad Arezzo

  • Dove
    Via Cavour 85
  • Quando
    Dal 10/10/2020 al 21/10/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Villicana D’Annibale è lieta di presentare la mostra personale Carlo Lanini: Solamente figure e fiori...ma non solo pitture. La mostra sarà svolta in Via Cavour 85, 52100 Arezzo e verrà inaugurata con un vernissage ufficiale sabato 10 ottobre alle ore 18. La personale continuerà fino al 21 ottobre. 

La mostra, a cura di Danielle Villicana D’Annibale in collaborazione con Maurizio D’Annibale, include diciotto opere squisite del Maestro di Poppi. Una selezione mozzafiato di ritratti femminili, nature morte di fiori,  vasi meravigliosi di una rara bellezza, figure e bellissime donne di varie etnie nel mondo, una più bella dell’altra, sono pronti a catturare e fare innamorare lo spettatore. Sia disegni che opere ad olio su tavola sarano in visione. Questa quarta mostra della serie autunnale è certa di stupire!

Carlo Lanini: Solamente figure e fiori...ma non solo pitture è a ingresso gratuito, rispetterà il seguente orario: dal martedì al sabato dalle ore 16 alle ore 20 e dietro appuntamento nei restanti giorni. 

Carlo Lanini nasce il 20 agosto del 1949 a Poppi, piccolo borgo in provincia di Arezzo. Fin da piccolo manifesta una spiccata predisposizione al disegno ed alla pittura come lui stesso ha narrato “le persone con qualche anno più di me si ricordano di quando, a poco più di quattro anni, in ginocchio sul marciapiede di casa o sui pianerottoli delle scale  condominiali, disegnavo e coloravo ogni cosa”; poi un giorno, dice ancora l’artista “ebbi l’opportunità di vedere una scatola con i quadrotti degli acquarelli; erano oltre quaranta colori  e mi sembrò una tale meraviglia che rimasi incantato per una buona mezz’ora”. Da allora ha cominciato a dipingere e non ha più smesso.

Nel 1969, a 20 anni, ha partecipato al concorso di pittura Paolo Uccello a Pratovecchio (Arezzo) ed ha vinto il primo premio. Nel 1975 ha realizzato la prima mostra personale nell’imponente struttura del castello dei Conti Guidi di Poppi. Gli eventi importanti nella sua carriera pittorica, con oltre millecinquecento opere ad olio ed altrettanti disegni, avvengono con cadenze decennali. Nel 1995 con il primo concorso Carlo Dalla Zorza alla Galleria Ponterosso di Milano. Partecipano 1027 artisti e Carlo Lanini è prima selezionato tra i migliori 50 artisti che paretecipano alla mostra e poi premiato tra i primi cinque con un quarto posto. Nel 2005 inizia una importante collaborazione con la Italarte di Roma, il cui titolare Pino Purificato è figlio del noto pittore Domenico Purificato. Nel 2015 ha iniziato a lavorare con Orler Gallerie di Venezia che lo seleziona nel gruppo degli artisti del programma “Affordable art”. Tra un evento e l’altro molte sono state le esposizioni personali e collettive che hanno portato l’artista a presentare i suoi lavori  in Italia, ad Arezzo, Firenze, Roma, Milano, Bologna, Parma, Perugia, Borgo S. Lorenzo, Cortona, Sansepolcro e all’estero, a Parigi e Londra, in Austria e negli Stati Uniti. Dal 2003 Lanini ha aperto a Poppi la sua scuola di pittura dove insegna a quanti come lui sono amanti dell’arte e desiderosi di dipingere.

Per tutte le altre informazioni si prega di contattarci al (+39) 338 600 5593 o alla seguente email: villicanadannibale@gmail.com, o visitare nostro sito www.VillicanaDAnnibale.com. Tutte le immagini sono coperte da copyright.

Si prega di seguire e condividere con Villicana D’Annibale (@VillicanaDAnnibalegallery)  e Via Cavour 85 (@viacavour85Arezzo) su Facebook, e Twitter (@Vi_DA_gallery) o tramite gli hashtags #CarloLanini #CarloLaniniSolamentefigureefiori...manonsolopitture #VillicanaDAnnibale e #ViaCavour85.                                 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Banksy incontra Piero con la mostra “Affreschi Urbani” a Sansepolcro

    • dal 19 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo Civico Sansepolcro
  • Colori di rinascita. Elia Fiumicelli espone a Stia

    • dal 25 luglio al 1 novembre 2020
    • Ristorante Falterona
  • "Evanescenze", In mostra a Galleria Ambigua le opere del pittore giapponese Tetsuji Endo

    • dal 4 settembre 2020 al 1 giugno 2021
    • Galleria Ambigua

I più visti

  • Banksy incontra Piero con la mostra “Affreschi Urbani” a Sansepolcro

    • dal 19 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo Civico Sansepolcro
  • “Notizie di Storia”, periodico semestrale della Società aretina

    • dal 5 giugno al 31 dicembre 2020
  • Libri e letture: la collezione della biblioteca digitale del Valdarno di Sopra

    • Gratis
    • dal 18 aprile 2020 al 1 gennaio 2021
    • Biblioteca Digitale Valdarnese
  • Colori di rinascita. Elia Fiumicelli espone a Stia

    • dal 25 luglio al 1 novembre 2020
    • Ristorante Falterona
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ArezzoNotizie è in caricamento