Fausto Coppi, il mito raccontato in tanti scatti fotografici

In occasione de L'Intrepida prende il via la mostra fotografica a cura della Minerva Edizioni “Fausto Coppi. La grandezza del mito”, in programma alla sala audiovisivi di Anghiari dal 12 ottobre al 24 novembre. Un grande appuntamento nel centenario dalla nascita del “Campionissimo”, che, grazie agli scatti fotografici realizzati da Walter Breveglieri, metterà in risalto alcuni momenti tra i più importanti della carriera e della vita del “mito” Fausto Coppi. È l’omaggio de L’Intrepida ad uno dei campioni più amati nella storia dello sport mondiale ed è allo stesso modo un tuffo nel passato, in quel ciclismo d’altri tempi che ha fatto appassionare alla bici milioni di persone e che è fonte di ispirazione per tutte le moderne ciclostoriche.

L’inaugurazione della Mostra Fotografica avverrà sabato 12 ottobre e sarà preceduta alle 17:00 da un interessante incontro in programma a Palazzo Pretorio sul “Campionissimo” Fausto Coppi e sul ciclismo, con ospiti illustri.

Altre importanti iniziative sono previste da giovedì 17 a domenica 20 ottobre. Nei prossimi giorni ulteriori dettagli con le novità che caratterizzeranno le varie giornate e con i grandi campioni del ciclismo che saranno presenti ad Anghiari. 

Il giorno de L’Intrepida 2019 sarà domenica 20 ottobre. La pedalata cicloturistica su bici d’epoca scatterà alle 8:45 da Piazza Baldaccio e vedrà come ogni anno al via tanti appassionati provenienti da ogni parte d’Italia e dall’estero. Come da tradizione i percorsi saranno tre il: corto da 42 km, il lungo da 85 km e l’intrepido da 120 km. Caratteristiche de L’Intrepida la bellezza del territorio, il fascino delle strade bianche, la qualità dei ristori d’epoca da gustare negli scorci più suggestivi (nei luoghi della Battaglia di Anghiari, di Michelangelo e di Piero Della Francesca). 

La cicloturistica non agonistica è aperta soltanto ai ciclisti muniti di tessera in regola o di certificato medico per attività sportiva agonistica come previsto dal regolamento, che si presenteranno con bici storica da corsa costruita prima del 1987 (con telaio in acciaio, leve del cambio posizionate sul tubo obliquo del telaio, pedali muniti di fermapiedi e cinghietti e passaggio dei fili dei freni esterno al manubrio) e con abbigliamento consono. 

Info, regolamento, percorsi e modulo per le iscrizioni su www.lintrepida.it. Domenica 20 ottobre il fascino della storia e quello del cicloturismo d’epoca si fonderanno in una sola, ma grande manifestazione.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Evanescenze", In mostra a Galleria Ambigua le opere del pittore giapponese Tetsuji Endo

    • dal 4 settembre 2020 al 1 giugno 2021
    • Galleria Ambigua
  • Mostra su Fellini al Museo dei Mezzi di Comunicazione

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Mumec - Museo dei Mezzi di Comunicazione
  • Lewis Hammond | While We Were Sleeping. Mostra a Casa Masaccio

    • dal 27 marzo al 5 giugno 2021

I più visti

  • "Evanescenze", In mostra a Galleria Ambigua le opere del pittore giapponese Tetsuji Endo

    • dal 4 settembre 2020 al 1 giugno 2021
    • Galleria Ambigua
  • Mostra su Fellini al Museo dei Mezzi di Comunicazione

    • dal 24 ottobre 2020 al 30 giugno 2021
    • Mumec - Museo dei Mezzi di Comunicazione
  • Festa del vino e del miele alle Logge del Grano

    • dal 10 al 24 aprile 2021
    • Logge del Grano
  • “On air”: nuovo ciclo di incontri su Radio Fly

    • dal 25 marzo al 22 aprile 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ArezzoNotizie è in caricamento